Covid, De Luca: «Se curva contagi non cala chiuderemo tutto»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
21
Stampa
“Siamo in una fase delicata, nei prossimi giorni se non avremo dati tranquillizzanti ripercorreremo senza esitazione quanto già fatto per fermare movida, luoghi di ritrovo, discoteche. Siamo nel pieno dell’epidemia, se la curva continua a salire chiuderemo tutto.
Se l’alternativa è tra avere morti in strada o fare una allegra passeggiata, non ci sarà alcun dubbio”. Così il governatore Vincenzo De Luca su Facebook, ribadendo l’appello a comportamenti corretti specie con l’uso delle mascherine, reso obbligatorio anche all’aperto. “Dobbiamo fare oggi uno sforzo straordinario altrimenti avremo momenti davvero difficili per le nostre famiglie. Solo con comportamenti responsabili non avremo ripercussioni sulle attività economiche”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

21 COMMENTI

  1. …De Luca e company si sono assicurati lo stipendio per i prossimi anni, voi poveracci che avete riaperto da poco potete anche morire di fame insomma. Un ringraziamento alle capre che lo hanno votato, siete stati presi in giro prima e dopo, da regione modello a lazzaretto, tutto a seconda di dove vanno i consensi

  2. Secondo me la nazione tutta non deve assolutamente tornare in lockdown…. sarebbe un disastro economico e sociale che non si potrebbe reggere… ma credo che anche a Roma lo sappiano. L’obiettivo deve essere quello di diluire nel tempi i contagi.
    Cercando di tutelare i più deboli… malati ed anziani.

  3. Allibita.
    Totalemente allibita. Non capisco il senso di questa reazione. È un virus che finchè non si indebolisce o trova la cura o ancora il vaccino, tornerà sempre. Bisogna imparare a convincerci, portare attenzione sensibilizzando le masse non minacciandole di chiusura. È inutile porre un fermo alle attività commerciali di qualsivoglia tipo che già combattono per restare aperte. Così facendo si condannano le persone a perdere il lavoro. Se non si muore di peste si muore di carestia. E non è nemmeno una reale soluzione chiudere e riaprire all’infinito perchè dopo un tot di tempo, riapri e? E piano piano riaumentano i contagi.
    Sarà un circolo vizioso.
    Prima dell’elezioni, l’attenzione mediatica e regionale rivolta verso il coronavirus, era decisamente calata.
    Coincidenze? Io non credo. So solo che mi pento del voto che ho dato.
    Un popolo senza libertà è un popolo senza futuro.

  4. Chiudere tutto per 5mila contagi su una popolazione di quasi 6 milioni di abitanti?
    Ma si rendono conto della follia? E chi darà da mangiare alle famiglie che non hanno redditi fissi?
    E’ bello fare sparate quando a fine mese arrivano 20mila euro sul conto corrente.

  5. Io non ho proprio votato,sono stufo di questo teatrino disgustoso.Il voto non serve,servirebbe un popolo con le palle.

  6. ominicchi, qui non si parla di chiudere tutto ma di essere responsabili….ominicchi voi responsabili non lo siete se ragionate cosi’.

  7. Ma quando lo andiamo a prendere, noi popolo, a De Luca? Quando lo prendiamo e lo leghiamo?

    E dai cavolo! Solo così possiamo liberarci da quest’oppressione della libertà, andiamolo a prendere, centomila di noi!

  8. Perché non è intervenuto in modo energico e con i lanciafiamme dopo i festeggiamenti dei
    napoletatani per la vittoria della Coppa Italia ? Ora si ricorda del Covid

  9. Avevate un’occasione per fermarlo democraticamente non votandolo,ora prendetevelo nel deretano.

  10. Purtroppo in Italia esistono 2 categorie che sono la deriva amorale e intellettuale….i fascisti mascherati ( tipo Runner), libertà prima di tutto negando un virus …perché il mondo è un sistema di regole che rende tutti schiavi…egoisti fascisti!
    Poi ci sono gli imprenditori che ridono dei terremoti….che l’estate….va riaperto tutto (tipo quelli della costa smeraldo), che se chiudete vengo a mangiare a casa ….alla fine questi prendono sussidi a go-go.

  11. Libertà senza regole economia libera senza regole……..poi arriva la China con il virus forse creato in laboratorio.
    Poveri babbei fascisti compagni degli imprenditori festaioli senza scrupoli …la vera dittatura è la vostra ….il non rispetto della libertà altrui!
    Ora come i cani mettete la museruola…l’egoista fascista e capitalista va trattato così!

  12. Signori PD e 5 stronzi ci vogliono fare fare la fine del Venezuela riflettete tutti poveri solo il governo di deve abbuffare votate votate e non vi preoccupate

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.