Regione Campania, ok 1000 spettatori allo stadio ma con mascherina e distanze

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Via libera anche in Campania per l’accesso di mille spettatori alle partite di calcio di Serie A.
E’ il contenuto dell’ordinanza numero 73 firmata dal governatore Vincenzo De Luca. il provvedimento stabilisce che “è consentita la partecipazione del pubblico alle partite di calcio professionistico di serie A in programma sul territorio campano nei giorni 27 settembre e 30 settembre entro il limite massimo di 1000 spettatori, a condizione del pieno rispetto – da parte delle società, dei gestori e degli utenti- delle disposizioni vigenti”. In particolare, la presenza di pubblico è consentita esclusivamente nei settori degli impianti sportivi nei quali sia possibile assicurare la prenotazione e assegnazione preventiva del posto a sedere nel rispetto del distanziamento interpersonale, sia frontalmente che lateralmente, di almeno 1 metro, obbligo di misurazione della temperatura all’accesso, obbligo di utilizzo della mascherina anche all’aperto. (ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. questo non l’ho capita? vince’ ma so’ talmente forti ste lobby del calcio? pure per uno come te? adesso spiegami? TIFOSI tutta feccia e fogne umane che devono sfogare la loro rabbia con gli altri, non si assembrano fuori dallo stadio secondo te? poi questa è la peggior gente che non se ne frega del distanziamento e della mascherina lo sai? stavolta deludi tante persone..cambia idea sei ancora in tempo

  2. Questo a dimostrazione che è tutta una farsa e tutti i provvedimenti sono senza senso !
    In questo caso, il virus è un intenditore di calcio, gli piace solo la serie A e punisce chi si permette di assistere a partite di serie minori.
    E i babbeoti museruolati applaudono

  3. Ma come, prima minacci di chiudere tutto se i casi au e tanò e adesso vuoi pure aprire gli stadi ?

    Non sembra un po’ contraddittoria la cosa?

    Caro “sceriffo ” sei proprio un clown del circo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.