Covid, Ricciardi (Oms): “Incubo lockdown totale. Campania a rischio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
22
Stampa
La Francia avrà bisogno del lockdown totale, noi no se ci comportiamo bene, ma Lazio e Campania sono a rischio». Così Walter Ricciardi, professore ordinario di igiene all’Università Cattolica e consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza, in un’intervista alla Stampa.

«Il lockdown generale spero sia difficile. Se saremo bravi non ne avremo bisogno, anche se in alcune zone si sta perdendo il controllo come in Lazio o in Campania», rimarca Ricciardi, che spiega le differenze tra l’Italia e altri Stati.

«In Francia non c’è la quarantena obbligatoria e in Inghilterra solo da poco le mascherine vanno indossate dal personale dei ristoranti. Certo Spagna, Israele, Belgio, Olanda e Danimarca peggiorano e purtroppo non esiste una strategia comune. L’unica possibilità è limitare i movimenti delle persone da e per gli stati compromessi».

Tra due settimane, quando si potrà aggiornare il quadro, «mi aspetto un peggioramento della situazione, spero non intenso, con più pressione sugli ospedali anche per l’arrivo di raffreddori e influenze. Per questo è importante il richiamo alle precauzioni e il vaccino antinfluenzale per tutte le età», evidenzia Ricciardi.

«Va anche ripresa la app Immuni, che consente un tracciamento digitalizzato più tempestivo di quello manuale». Sulla riapertura delle scuole, «servono due settimane per esserne certi, ma la prima impressione è positiva. È stato importante riportare dieci milioni di persone alla normalità, che però va assicurata nel tempo».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

22 COMMENTI

  1. Create una task force con i massimi esperti salernitani…date subito un incarico al professore Pino Ciccio bello e i suoi assistenti Runner Cozza verace e Zalvatore, richiamiamo anche illustri scienziati pensionati come Aspide e Vanna Bucchi.

  2. Vendo pupazzetto che fa i rutti e dice “:Dobbiamo chiudere tutto, dobbiamo chiudere tutto”. Info in privato

  3. Ricciardi chi? il referente della gsk all’oms che poi è passato all’aifa e al governo italiano tutelando i medesimi interessi? è proprio lui? assieme a tale r.guerra? manca lorenzin e abbiamo fatto ternosecco. Se mi fosse data la possibilità di pubblicare links a documenti scientifici pubmed, elsevier, oms, ema, medxriv etc potrei smentire questi individui in due minuti.. ma purtroppo…

  4. Lo sceriffo adesso non parla più? E Chi lo ha votato che ci racconta? Il problema della Campania sono napoli e caserta. Chiudessero loro visto che non sanno vivere

  5. Pinooo, sei sprecato qua sopra…fatti una pagina Facebook . Qua leggono quattro fascistelli testicolini come lotirchio. Sei sprecato. Sei una spanna superiore. Io ti leggerò. Fan di Pino. E porto anche mio fratello, salernitano verace

  6. dott.ricciardi si guardi un pó il rapporto positivi/guariti in tutti gli stati del
    mondo e poi ne riparliamo

  7. Vorrei dire candidamente una cosa ai babbeoti museruolati :ancora non avete capito che già è deciso che ci richiuderanno?
    Cari i miei babbei bardati, ma come fate a non capire che 2+2 fa quattro? Ancora invece ve la volete prendere con runner, con Pino (a proposito:complimenti per le considerazioni che fa) e con chi non usa museruola anche sulla cima di una montagna : sveglia e provate ad accendere il cervello e spegnere la tv

  8. “Non abbassiamo la guardia….non perdiamo quello che abbiamo guadagnato”…ognuno faccia la sua parte”…ahahh da non credere veramente……Ancora con queste menzogne….roba da tagliarsi le vene…..Ecco i CovIdioti del 2020
    Passeremo alla storia come la piu’ grande farsa Mondiale.

  9. il babbeo 20:38 posso rispondere con i links al sito della COMMISSIONE EUROPEA e del GOVERNO ITALIANO, oltre che con i CV dei soggetti interessati. In tutti questi documenti pubblici e ufficiali è chiaramente scritto quanto io affermo, e se mi è consentito posso postare qui i links. Quindi caro babbeo e tuoi amici babbei, tacete che fate miglior figura. Le consulenze dei soggetti in questione sono chiaramente elencate alla voce “conflitti di interesse”, secondo la legge europea che obbliga ad indicarle. Il codacons e varie interrogazioni parlamentari hanno posto l’accento su questi conflitti, e il codacons ha pure vinto in tribunale il quale ha affermato che non c’era diffamazione inquanto i fatti erano veri.
    La Lorenzin è quella che in due programmi TV in due anni diversi afferma che a Londra c’erano state 200 e 270 morti per solo morbillo. I dati ufficiali del ministero britannico parlano negli stessi due anni (2013-14) di .. ZERO e UN morto! Tutto documentato, ma i babbei come te non lo sanno. OK?!
    Riguardo Guerra, il suo CV pubblicato sul sito del Ministero e che ho appena ricontrollato, ci dice che è CONSIGLIERE DI AMMINISTRAZIONE della GSK.

    Per non parlare di consulenze per lo sviluppo di una dozzina di vaccini.
    E comunque io ho chiesto, non vedi il punto interrogativo?!?
    OK? Adesso tornate a giocare con le bambole.

    p.s. come sempre non avete nulla da dire nel merito. Grazie per confermarmi ancora una volta, con la vostra risposta vuota, che ho ragione!

  10. 20:38, ah si? ma chi? io o il cretino che scrive a nome mio? che potresti essere pure tu per quanto mi riguarda

  11. Potresti avere anche ragione caro Pino, ma per come esponi le cose sei un fascistello arrogante che non sopporta chi la pensa in maniera diversa e si nasconde dietro parole insulse dando del babbeo a tutti e credendo che davvero qui si lecchi il culo a qualcuno e non invece ogni mattina si vada a lavorare con dignità. Forse hai una vita vuota ed il fatto che ti arrabbi me lo conferma. Fatti una pagina Facebook ed esponi i tuoi pensieri. O ai paura di farti riconoschere? Delle tue ingurie a proposito, nessuno se ne frega.

  12. Io non ho detto niente di offensivo. È stato Pino. Che poi sarei io. Che poi sarei cover love ed a volte anonimo. Che poi sono così testicolino da pensare che non lo avete capito.

  13. Runner, lascia stare la Salernitana, ché è già vittima di collusi e senza cervello. Non c’è bisogno che la mischi nelle vostre divertenti polemiche da guitti. Per quanto riguarda l’emergenza Covid, occorrerebbe solo buon senso e verificare se le condizioni delle strutture sotto la responsabilità delle istituzioni nazionali e locali siano migliorate o meno rispetto a marzo: scuola, sanità, sistema dei trasporti, ecc. A me pare proprio di no. Forza Salernitana e via Lotito e Fabiani da Salerno.

  14. il finto runner 07:36 e finto verace 07:39 potrebbe pure usare un nome proprio, ma forse se ne vergogna. Io non denigro chi non la pensa come me, io denigro e sputo in faccia a chi mi offende senza né aver capito né tantomeno aver letto quello che ho scritto, quasi sempre con fonti ufficiali a corredo (nei limiti di quello che passa qui).
    La via vuota è la tua, caro runnerdadivano, e su facebook non ho nulla da dire, non ho e non ho alcuna intenzione di avere accounts, quelle pagliacciate per catalogare e spiare le persone le lascio ai babbei. Tu piuttosto, che sempre stai a rispondere e a offendere senza MAI dire nulla e usando un nome che usa un altro utente molto piu intelligente di te e con argomenti (condivisibili o meno, non importa), perchè non ci mostri il tuo nome e il tuo account facebook instagram e tutto il resto che tieni? Ma soprattutto, perchè non argomenti nel merito?
    Perchè ne sei incapace, è ovvio.

    Riporto anche qui due dati ufficiali, nella sola Campania, fonte istat:
    2019, gennaio-settembre, 41251 morti, no emergenza
    2020, gennaio-agosto, 462 morti covid, emergenza
    DOVE LA VEDETE L EMERGENZA CAMPANA??? e considerate che quei 462 sono praticamente tutti tra marzo e aprile.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.