Terapia intensiva, aumentano i ricoveri in Italia: Campania terza con 30 casi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
La fotografia del trend dei contagi è costituita dalla riapertura dei reparti Covid e dal riempimento dei reparti di terapia intensiva degli ospedali italiani. «La situazione, come spiega il  viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri – non è allarmante e il sistema non è sotto pressione».  Eppure, dal bollettino del ministero della Salute – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – emerge che si sono registrati 1.766 nuovi casi nelle ultime 24 ore, a fronte dei 1.869 del giorno precedente. Per quanto riguarda la situazione negli ospedali, aumentano i ricoveri in terapia intensiva: sono 7 in più, confermando una tendenza ormai in peggioramento da settimane. Attualmente sono quindi 254 le persone che hanno bisogno della massima assistenza nelle strutture ospedaliere del Paese, di cui 38 nel Lazio, 31 in Lombardia e 30 in Campania.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Per una volta faccio il Pino della situazione (quanto mi costa, uff!), e mi chiedo e vi chiedo perché in questi articoli non specificate mai quanti ricoverati in TP solo sono per Covid e quanti per altri svariati motivi? Perchè detta così sembrerebbe che i trenta ricoverati in Campania sono tutti per Covid. Occorre specificare bene. Magari da giornalisti potete alzare il telefono e chiamare le varie direzioni sanitarie per chiedere chiarimenti. Io da privato cittadino non potrei. Ve ne sarei molto grato!

  2. Giusto per ricordarlo “28 marzo Campania persone in Terapia Intensiva=132” non sottovalutiamo ma non allarmiamo nemmeno

  3. vedendo quello che succede in Spagna e Francia, vedendo l’aumento dei contagi in Italia …….questo pazzo che invita a non usare la mascherina, spaccia tutta l’informazione come terrorismo, cosa dobbiamo aspettare per bloccarlo?
    Dici di votare Potere al Popolo e si trova in compagnia di Bolsonaro, Briatore e Forza Nuova!
    Rintracciatelo ha bisogno di uno psicologo!

  4. 13:04 – Caro fascistello, siamo in democrazia. Se non ti sta bene puoi andare in Corea del Nord. O sul balcone. Ricordati la museruola

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.