Campania: Caldoro, situazione fuori controllo e rischia di precipitare definitivamente

Stampa
È emergenza Campania, maglia nera in Italia. La politica degli annunci e delle inutili misure restrittive deve finire”. Così Stefano Caldoro che sarà il capo dell’opposizione di centrodestra in Consiglio regionale della Campania.
“Senza un deciso aumento dei tamponi e senza un efficace piano di prevenzione e rafforzamento del sistema sanitario la situazione – dice – rischia di precipitare definitivamente. La Regione fa solo propaganda scaricando le responsabilità

7 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Ma non faceva parte della schiera dei negazionisti contro la dittatura sanitaria???

  • Caldoro il grande bluff fumo con la manovella, se c’eri tu negazionista eravamo già morti

  • abbiamo un nuovo esperto in virologia, lascia da sconfitto la politica per dedicarsi alla medicina.
    non ha fatto un provvedimento serio nel periodo che ha governato, ora vuol dare consigli a chi ci ha protetto dal virus; ritirati in un eremo, non fare altri danni.

  • Se la politica non ha la forza di rinnovarsi e propone sempre le stesse persone, chi ci rimette sono solo i poveri cristi…loro sono sempre “vincenti”

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.