Muore ex operaio Isochimica: è un 61enne di Mercato S.Severino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
A tre anni combatteva con il mesotelioma contratto all’Isochimica di Avellino. Francesco Anzalone, 61 anni, sposato, due figli, è la 31esima vittima dell’amianto dell’azienda di Elio Graziano, deceduto tre anni fa, che negli anni ottanta scoibentava le carrozze ferroviarie nello stabilimento di Borgo Ferrovia.Originario di Mercato San Severino (Salerno), Anzalone si era trasferito da alcuni anni a Roma per motivi di lavoro. I suoi ex compagni di lavoro lo ricordano come tra i più combattivi nel contestare l’assenza di minime adeguate misure di sicurezza all’interno dell’azienda. Il prossimo 22 ottobre riprenderà nell’aula bunker del carcere napoletano di Poggioreale nei confronti di 27 persone accusate a vario titolo di omicidio colposo plurimo, lesioni dolose, disastro ambientale, omissione di atti di ufficio e omesso controllo.

Fonte Irpinianews

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.