Salerno, degrado e incuria nei mercati rionali: troppa sporcizia e persino animali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
A denunciare la situazione di degrado e di incuria sono stati gli stessi operai di Salerno Pulita, a cui spetta il compito dello spazzamento dei mercati rionali cittadini. A Torrione e in piazza Casalbore, dove è ancora temporaneamente dislocato il mercato di via Piave – come titola il quotidiano “Il Mattino” – si registra il caos. Dovunque, gli operatori lasciano per terra a fine giornata spazzatura, materiale organico, buste di plastica e persino animali. «Non c’è rispetto delle regole di conferimento da parte dei mercatali», ha denunciato la segreteria provinciale della Cgil Funzione Pubblica.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Si è verificato quanto si denunciava alla fine del lockdown : il pericolo di possibilità di trasmissione virale da parte di operatori commerciali sensibili solo al profitto. GLI ABITI USATI NON SI DEVONO VENDERE IN UNA SITUAZIONE DI EMERGENZA SANITARIA COME QUESTA.

  2. Ma il nuovo mercato non inaugura?? So che ci sono stati gravi errori di progettazione. Farà la fine della Stazione marittima e del Crescent??

  3. Che novità! Da sempre gli “operatori” mercatali sono irrispettoso dell’ambiente. Livello igienico bassissimo, rispetto per le regole, zero!

  4. Meno male che ogni tanto qualcuno alza la testa dal piatto e sussurra che qui c’è qualcosa che non va. Eppure migliaia di salernitani affollano ogni giorno i mercati rionali e vedono coi loro occhi come sono ridotti, gestiti e controllati, non per fare confronti molto più vicini ai paesi emergenti che a quelli civili. La cosa principale che viene sacrificata sull’altare del pressapochismo è l’igiene: semplicemente tutto ciò che è codificato dalle Leggi sanitarie per alimenti qui non viene applicato. Segue il controllo fiscale de l’esposizione dei cartelli sui prodotti. Segue la location, quasi sempre senza alcuna protezione esterna dall’inquinamento ambientale, alle intemperie, con promiscuità di merce e veicoli , acue reflue maleodoranti, residui alimentari per terra, ecc.

  5. Tutta gente che andrebbe quantomeno multata, e parlo sia dei mercatali che degli operai (ma sarebbe meglio dire scansafatiche) di salerno pulita.

  6. Ma perchè adesso vi siete accorti che sono degli zingari? Il pomeriggio a piazza CAsalbore solo puzza di urina… una cosa da terzo mondo.

  7. Uno scifo sporcizia,puzza,ambulanti che puzzano e non si lavano,quando parlano non si capisce quello che dicono.Per favore non venite a Napoli,rimanete isolati a Salerno.I mercati del’India sono migliori.Salerno vuole Matteo Salvini Sindaco

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.