Unità di crisi Campania: ‘Nessun bavaglio, nessuna limitazione del diritto di cronaca’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
In relazione alle richieste di informazioni sulla situazione sanitaria in Campania, e sul lavoro che vede impegnati ogni giorno con straordinario senso di responsabilità centinaia di medici e operatori, al fine di evitare strumentalizzazioni, si chiarisce che non vi è alcun bavaglio e nessuna limitazione del diritto di cronaca.

In questa fase delicata, vi è solo la necessità di garantire, nella massima trasparenza, notizie oggettive, non distorte e tali da produrre ingiustificati allarmismi, e sempre rispondenti alla realtà. Per questo motivo, avendo lo scenario regionale sempre aggiornato, è l’Unità di Crisi a poter offrire questa garanzia, a vantaggio della verità e di tutti gli operatori dell’informazione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. cosa c’è da allarmare?? le persone mature ed intelligenti capiscono che il virus c’è ed uccide, solo i privilegiati come berlusconi, trump,briatore etc etc.. in questa società di merd… si salvano grazie a cure mirate e tempestive, per il popolo comune c’è solo attesa, sofferenza e per i piu’ fragili la morte.. questa e’ l’Italia ed il mondo globalizzato ostaggio dei mercati e dell’economia. Cosa c’è da allarmare di più di 1 milione di morti?? ma andate a quel paese negazionisti sciacalli, siete la rovina della società questa è la verità

  2. ridicoli, parlano di allarmismi ingiustificati e stiamo a leggere cento articoli al giorno su asintomatici passati per malati o per morti. questi veramente credono che la popolazione ha l’anello al naso, anche se molti effettivamente lo tengono. anzi tengono le museruole che sono peggio dell anello al naso

  3. “la verità”?? i nazisti con il ministero della propaganda non potevano fare di meglio.. e i cretini vi credono pure, e si svegliano solo se sentono trump o salvini, ma se un governatore parla di verità dell’informazione imposta dall’alto i cretini dormono beati. A Goebbels gli fate un baffo.. Vergognatevi, voi politici e voi che li seguite e sostenete. Mai si era vista una roba del genere da almeno 80 anni.

  4. unico negazionista qui sopra è quello alle 23 e 23 perchè nega che non muore proprio nessuno e il 98 % è completamente asintomatico pure deluca l’ha detto .
    il giovanotto non capisce cosa vuol dire asintomatico . vuol dire che lui si sente benissimo e non ha assolutamente niene, io domani vado da lui e gli dico – tu stai male e devi chiuderti in casa e se non lo fai ti ricovero in terapia intensiva ! lui continua a dire che sta benissimo ma la nuova dittatura sanitaria lo va a prendere e lo porta di forza in terapia intensiva o se gli va bene lo rinchiudono in casa per 15 giorni ed è inutile che dice che sta benissimo, resta chiuso in casa e sanissimo per 15 giorni . però può cantare felice bella ciao ciao ciao

  5. sciacallo sei tu 23 e 23 che neghi i morti per tutte le altre malattie che uccidono piu di questa e poi pure perchè quel milione è spudoratamente falso visto che dappertutto hanno l’ordine dicontare tutto per morto covid 19 .
    perchè non ci dici quanti sono i morti per altre malattie da febbraio ? e quanta gente quest’anno ha preso l’influenza normale ?! ogni anno erano 5 o 8 o 10 milioni, quest’anno sono spariti ? dicci come mai se ci riesci ! non esiste piu un malato di influenza, la febbre non esiste più ! quella classica che tutti abbiamo conosciuto ! e i signori tipo 23 e 23 che dicono ? niente ! occupati a cantare

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.