Ciarambino (M5S): “Covid, De Luca istituisca cabina di regia con tutte le forze politiche”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
“Di fronte all’ultima impennata della curva dei contagi in Campania, il governatore De Luca ha il dovere di ascoltare tutte le forze politiche rappresentate in Consiglio regionale. È il momento della collaborazione, nell’interesse dei cittadini, ma anche dello stesso governatore che può fare tesoro, in un momento così drammatico, di contributi che provengono da più parti. Siamo al cospetto di dati che si fanno di giorno in giorno sempre più allarmanti, rispetto ai quali bisogna intervenire con ogni misura possibile, evitando nel contempo una nuova chiusura totale di tutte le attività o si rischierebbe di mandare in default l’economia regionale. Oltre 750 contagi nelle ultime 24 ore sono una cifra mai registrata prima d’ora nella nostra regione. De Luca non può continuare a gestire tutto da solo. Al governatore chiediamo l’attivazione, ad horas, di una cabina di regia che veda coinvolte tutte le forze politiche che intendano dare un contributo con proposte e idee tese al contenimento della fase più drammatica di questa emergenza sanitaria.  insieme possiamo dare un contributo maggiore nella lotta alla pandemia”. E’ quanto propone la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino.
“Per mesi e mesi abbiamo inoltrato proposte al governatore, senza essere ascoltati. Da tempo chiediamo di assumere più personale e il potenziamento della rete territoriale ospedaliera. E’ ora che De Luca cominci a prendere in considerazione ogni contributo che possa rivelarsi utile per il contrasto a questa drammatica emergenza”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. E’ il modo migliore per non concludere nulla, che De Luca faccia quello che deve, è lui che è stato eletto per farlo.

  2. È stato facile vantarsi e farsi bello quando i casi si contavano sulla punta delle dita ed in pieno look down. Adesso lo sceriffo in difficoltà dovrebbe solo mettere la testa sotto terra.

  3. Immagino i consigli illuminati che darebbe la Ciarambino. Direbbe un mio amico ” E’ arrivata nata scienziata !! ” State in silenzio, tutti voi che siete stati negazionisti, antilockdown, giusto per opposizione politica. Ma la salute non è politica. Pronti a dire che l’epidemia era finita o non era mai iniziata per contraddire De Luca, anche se il governatore ha sempre avvertito che le aperture non dovevano far abbassare la guardia. De Luca fa o sceriff. Il virus della politica è il peggiore dei virus perchè suggestiona la massa. Diceva Eduardo “a mme me fa paura sul o fesso ” e in questo caso i fessi sono quelli che hanno fatto festa, ascoltando i vari Trump, Johnson, Briatore, Zangrillo e qualche altro che si sentiva forte……ma era solo nu strunz forte !!

  4. Basta già solo De luca poi se si mettono anche altri politici, è il nulla assoluto.
    Ciarambino siamo già alla frutta, basta un solo showman.

  5. X 21:23
    I fessi sono quelli che hanno creduto e continuano a credere alle fandonie che racconta Papino.
    Papino continua a dire, nei soliti e ripetitivi soliloqui messi in onda dalla nota TV locale propaganda, che la Campania è la regione italiana che ha gestito e sta gestendo meglio di tutte il problema contagi.
    Ma i dati invece dicono che la Campania è, quasi tutti i giorni, la regione italiana con il maggior numero di contagi.
    Dato che la densità abitativa della Campania da febbraio ad oggi non è cambiata, mi sovviene il dubbio che Papino sia stato, è e sarà, totalmente ininfluente sulla gestione del virus in Campania.
    Quindi è tutto nelle mani di noi cittadini che con le giuste precauzioni possiamo tutelare le persone anziane e le persone a rischio.
    Concludo con il riaffermare, convintamente, che Papino è un Grande Bluff.

  6. Grandi Bluff sono i cittadini campani……io lo sono e lo posso dire. La massa è inadeguata a rispettare le regole come quelle necessarie a gestire la raccolta rifiuti, l’ordine pubblico, il rispetto del bene comune e ad evitare abusivismo, inquinamento. Come vuoi che sopportino a lungo le restrizioni legate al coronavirus. Non prendiamoci in giro, politicizzando una situazione che è solo figlia della nostra incapacità a vivere nelle regole. E smettiamola di accusare De Luca che è stato addirittura rigido e previdente, ma che non può nulla con i lassismo ultimo dei suoi concittadini, vera causa ed effetto del contagio attuale.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.