Salerno, iniziato il recapito bollette della TARI per il 2020

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
E’ in corso il recapito delle bollette TARI 2020 per le utenze domestiche; in considerazione delle vigenti norme anti-covid si rende necessario invitare i contribuenti a non recarsi presso gli Uffici Tributi senza aver tenuto conto delle seguenti indicazioni:

1. Procedere al confronto della bolletta ricevuta per il 2020 con quella ricevuta per il 2019, tenendo presente che le tariffe 2020 hanno subito una leggerissima diminuzione.
Pertanto, nel caso di una situazione invariata alla data del 1/1/2020 rispetto alla data del 1/1/2019, la somma dovuta per il 2020 risulterà leggermente inferiore a quella pagata per il 2019.
2. Tener presente che la distribuzione delle bollette ha avuto inizio i primi giorni di ottobre 2020 e terminerà presumibilmente il 20 ottobre 2020;
3. Se il contribuente non riceve l’avviso entro la data del 20 ottobre 2020 potrà:
a) calcolare autonomamente la tassa da versare e stampare l’F24 utilizzando il simulatore di calcolo presente sulla pagina web del Comune di Salerno – Settore Tributi – Aree Tematiche – Tributi – TARI;
b) richiedere – esclusivamente dopo la data del 20 ottobre – l’invio della bolletta a Sinergia s.u.r.l. attraverso le seguenti modalità:
– all’indirizzo mail: tributi@sinergia.sa.it;
– al fax al nr. 089/756030;
– presso gli uffici di Sinergia s.u.r.l. ubicati in Salerno alla via Stefano Passaro, 1 previo appuntamento telefonico da richiedersi ai nr. 089/727605-089/727525;
4. Se l’avviso di pagamento non rispecchia la reale situazione del contribuente, lo stesso potrà calcolare autonomamente la tassa da versare utilizzando il simulatore di calcolo presente sulla pagina web del Comune di Salerno – Settore Tributi – Aree Tematiche – Tributi – TARI ;
5. Il contribuente potrà inviare istanze e documentazione al seguente indirizzo di posta elettronica info.tari@comune.salerno.it, per segnalare eventuali irregolarità riscontrate oppure per chiedere chiarimenti;
6. Il contribuente che intende essere ricevuto dagli Uffici TARI del Settore Tributi dovrà telefonare ai seguenti numeri 089663673 – 089663676 – 3341088800, dalle ore 9:00 alle ore 12:30 , dal lunedì al venerdì per fissare un appuntamento;
7. Coloro che si dovessero recare, comunque, in Ufficio, senza appuntamento, dovranno lasciare il proprio nominativo, recapito telefonico e/o indirizzo e-mail al quale saranno contattati per ricevere chiarimenti/delucidazioni, oppure per fissare un appuntamento.
8. Al fine di facilitare gli adempimenti relativi la propria posizione tributaria, il contribuente può presentare la denuncia di iscrizione/variazione/cessazione (scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Salerno – Settori Tributi – Ufficio Tari – Tari), con gli allegati richiesti nel modello stesso, al seguente indirizzo di posta elettronica info.tari@comune.salerno.it

Sul sito del Comune di Salerno (home page e pagina Tributi) è altresì disponibile il calcolatore automatico TARI.

A decorrere dal 12.10.2020 gli uffici TARI del Settore Tributi riceveranno il pubblico esclusivamente per appuntamento nei seguenti giorni ed orari: Lunedì Mercoledì e Venerdì ore 9:00 – 12:00; Martedì e Giovedì -ore 9:00 – 12:00; ore 16:00 – 17:00.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Dovete passare tanti guai ci volete chiudere ma volete I nostri soldi dovete andare a fan…

  2. invece di fare luci di artista made in Naples, aiuta il popolo, e tu che fai? Mandi le bollette della Tari. Ma va a …. Caro Sindaco ..Ovviamente De luca.

  3. vi chiudo in casa con la mascherina ma i soldi quelli li voglio non mi fanno schifo

  4. Voglio capire chi ha votato sta specie di essere umano dal cervello complessato . Fregatevi questo vi meritate , tasse e chiusura

  5. L’ ideologia comunista nel mondo intero è stato un fallimento. In Italia stanno finendo di distruggere quel poco di buono che avevamo. De Luca addo mo zicc a Tari?

  6. … quando bisogna “fallire” lo devono i commercianti, gli imprenditori ed i liberi professionisti…
    …. quando bisogna prelevare danaro dalle tasche a nessuno frega se le categorie di cui sopra potrebbero fallire…
    …. quando bisogna addossare delle colpe… sono sempre di altri, ma agli sfrattapagnotte nessuno fa riferimento❓ Gli Enti sono pieni di “cristiani” che producono il nulla assoluto… andate da loro a chiedere la Tari e non a chi sino ad oggi vive in bilico col lavoro e quindi in precarietà con il proprio nucleo familiari e così per i dipendenti a carico… ‼️

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.