11 ottobre natura e arte si fondono all’Oasi Fiume Alento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Domenica 11 ottobre natura e arte si fondono all’Oasi Fiume Alento, con la tappa finale del laboratorio artistico  che ha avuto luogo presso l’Oasi  per tutto il mese di Agosto.
Un progetto ideato e realizzato da Marica Anzalone, originaria di Pontecagnano, studentessa presso l’Accademia di Belle Arti di Brera.

Per il suo percorso di laurea in Teoria e Pratica della Terapeutica Artistica ha realizzato un’attività artistica rivolta ai visitatori dell’Oasi ai quali è stato chiesto di realizzare uno ad uno

I  pezzi che compongono la grande “opera condivisa” dal titolo EQUILIBRI, che verrà inaugurata in data 11-10-2020 presso l’Oasi del fiume Alento.
Il termine “opera condivisa” viene utilizzato in quanto uno dei principi della Terapeutica artistica è che il piccolo contributo del singolo individuo, insieme al contributo degli altri, genera una grande opera.

Dunque possiamo dire che “Equilibri” è un po di tutti quelli che hanno preso parte al laboratorio.
Il progetto nasce da un’analisi profonda del rapporto uomo/natura.

La carta è il materiale cardine dell’opera, un materiale nobile troppo stesso banalizzato. Realizzare la carta pesta è stato il primo passo per aprire un dialogo con il mondo naturale. Ogni giorno a scuola, in ufficio viene utilizzata e spesso sprecata una gran quantità di carta. Per realizzare quest’opera l’artista ha trasformato 150 kg di carta di scarto recuperata da volantini, casta stampata, carta accantonata e prossima alla discarica in carta pesta.

L’uomo non può più e non deve sovrastare la natura perché è da essa che viene la sua vita.
Modellare, accarezzare e plasmare la carta pesta ha portato alla realizzazione di elementi di diversa forma e dimensione, dalla consistenza solida simili a pietre, che conservano traccia di ognuno dei creatori.
Una bella occasione, dunque, per trascorrere una giornata tra la natura dell’oasi, da domenica un po’ più “colorata”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.