Governo pronto a vietare feste: stop a party pubblici e inviti ristretti alle nozze

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Nel nuovo Dpcm il governo ha intenzione di varare delle misure più restrittive per le feste. E’ molto probabile – come anticipa il sito web repubblica.it – che vengano vietate tutte quelle programmate nei luoghi o nei locali pubblici. Si consentiranno le cerimonie matrimoniali solo con un numero minimo di invitati, che sarà individuato nelle prossime ore. Limiti fortissimi verranno imposti anche i party privati, indicando una soglia massima di presenti non superiore alle dieci unità.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Continuo a non capire se gli italiani ci sono o ci fanno!
    Per quanto ancora dovremo subire le decisioni di questa banda di imbecilli che stanno al governo, prima di fare una rivoluzione??
    Censurate, mi raccomando!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.