Campania: si lancia dal 4/o piano,viva grazie a panni stesi

Stampa
I panni stesi sui balconi sottostanti potrebbero salvare la vita di una donna di 40 anni che nel tardo pomeriggio di ieri si è lanciata dal quarto piano della propria abitazione a poche decine di metri dal lungomare di Pozzuoli (Napoli).

La donna è finita sul selciato dopo che la caduta è stata attutita dagli stendipanni ancorati ai balconi.

Soccorsa immediatamente, i testimoni hanno riferito che era cosciente e respirava. Tra i primi ad aiutarla proprio il marito che solo qualche momento prima si era allontanato da casa.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno provveduto a trasferire la donna al Pronto Soccorso del nosocomio Santa Maria delle Grazie di località La Schiana. Versa in gravi condizioni ma i medici non disperano di poterla salvare. Non del tutto chiare le cause alla base del gesto. Sul caso sono in corso indagini da parte dei carabinieri. (ANSA).

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.