Covid in Italia: aumenta pressione su ospedali, altri 302 ricoveri. Lombardia e poi Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Cresce di 302 unità (4.821 in totale) il numero dei ricoverati negli ospedali italiani con sintomi da Covid-19, mentre sono 32 in più di ieri i pazienti nelle terapie intensive (452 in tutto). Si trovano in isolamento domiciliare 77.491 persone, 3.355 in più nelle ultime 24 ore. Complessivamente sono 82.764 gli attualmente positivi (+3.689).

 

Eseguiti quasi 20mila tamponi in meno di ieri Diminuisce sensibilmente il numero dei tamponi nelle ultime 24 ore: ieri erano stati 104.658, oggi ne sono stati registrati 85.442, con un calo di 19.216 unità. Grazie al sospetto diagnostico sono stati fino ad oggi individuati 272.960 positivi mentre a seguito di attività di screening ne sono stati individuati 86.608.

 

In Lombardia 696 nuovi casi: rapporto tamponi al 4,9%Sono 696 i nuovi positivi al coronavirus in Lombardia, a fronte di 13.934 tamponi effettuati: la percentuale si assesta al 4,9% degli esaminati. Un dato in sensibile miglioramento rispetto a ieri, ma che resta percentualmente significativo. Nelle ultime 24 ore si sono anche registrati 30 nuovi ricoveri in reparti ordinari e due nuovi ricoveri in terapia intensiva: in Regione sono quindi ora 50 le persone in intensiva. Tre i decessi registrati nelle ultime 24 ore.

 

In Campania 662 positivi e nessun nuovo decessoLa seconda Regione per Contagi odierni è la Campania (662), a fronte di 7.405 tamponi eseguiti. In Regione non ci sono stati nuovi decessi. Il report dei posti letto su base regionale informa che in terapia intensiva, dei complessivi 110 posti ne sono occupati 65 mentre nella degenza sono 684 quelli occupati e 820 i posti letto in totale. A Lombardia e Campania seguono la Toscana (+466), il Piemonte (+454), il Lazio (+395) e il Veneto (+328). Nessuna Regione registra zero nuovi contagiat

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.