Covid: sospesa la manifestazione natalizia ‘Luci d’artista’ a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
40
Stampa
Niente Luci d’Artista, la manifestazione che dal 2006 richiamava a Salerno migliaia di visitatori in prossimità del Natale con l’installazioni di luci che ricoprivano completamente la città lunghe decine di chilometri.

“Ho sentito tante battute su Luci d’Artista. Quest’anno non ci saranno, non è possibile farle come abbiamo sempre fatto gli anni scorsi, con una organizzazione così imponente. Non ci saranno ma installeremo piccole illuminazioni natalizie. Saranno in forma ridotta, sull’asse viario principale. Faremo delle luci per non perdere la speranza”.

Questo quando dichiarato dall’Assessore al Commercio del Comune di Salerno Dario Loffredo a margine di una conferenza, stamattina, a Palazzo di Città.

“Questo ultimo fine settimana ho incontrato tanti commercianti – ha aggiunto – che mi hanno chiesto di illuminare almeno la zona principale, seppure in maniera diversa. Dobbiamo convivere con il virus fino a quando non ci sarà il vaccino. Convivere non vuol dire non vivere ma vivere rispettando le regole”.

Loffredo, in occasione di questo chiarimento, ha voluto fare anche un plauso ai commercianti salernitani perché: “La maggioranza di loro sta facendo la propria parte. A Salerno hanno chiuso le saracinesche per 70 giorni, prima di qualsiasi ordinanza.

I commercianti mantengono il distanziamento e sono tutti dotati di equipaggiamento anti Covid. Vale per la maggioranza dei commercianti, dei ristoratori e degli american bar. Lo fanno a tutela propria – sono genitori, hanno figli – ma anche perché tutti hanno capito che se non c’è distanziamento la gente non frequenta i locali.

Se utilizzeremo la mascherina e laviamo spesso le mani, potremo arginare questo virus senza rischiare di andare incontro ad una nuova chiusura. Auspico che si possa così poter vivere un Natale di speranza” conclude l’Assessore.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

40 COMMENTI

  1. E Vaiiii… Finalmente una buona notizia! Ci voleva quest’evento funesto per mettere fine a quella pagliacciata, che creava solo inquinamento atmosferico e disagi

  2. Che peccato
    A questo punto non metterei nessun addobbo natalizio per rispetto delle vittime e di chi sta soffrendo , così ci sarà il tempo fi meditare..
    Sarà per il prossimo anno luci d’artista più belle di sempre e i finanziamenti di quest’anno da ridistribuire per i piccoli Comuni che hanno bisogno.

  3. RIDICOLI – non entro nel merito, non mi interessa… mi soffermo solo a pensare che il fine settimana scorso 5 assessori avevano detto che la manifestazione si sarebbe tenuta regolarmente, che non dovevano esserci visitatori ma turisti ai quali era addirittura riservato un voucher di 100 euro da spendere , che la regione aveva stanziato 700 milioni ecc…
    non diciamo che sono i contagi ormai da dieci giorni alti e da due giorni fortanatamente diminuiti…
    come fanno i 5 assessori (memoli, gallo , loffredo ecc) a cambiare idea in due giorni?
    o e’ arrivato il divieto da qualcuno quale ennesima dimostrazione che in campania non c’è democrazia ma “dittatura”?
    o forse i 700 milioni destinati a SALERNO devono essere spesi in altro modo?

  4. Capisco che hai un blocco mentale, pur di non vaccinarti metti in discussione l’esistenza del Covid-19, quindi in tutto il mondo si sta facendo una sceneggiata e si applicano le restrizioni…..ma perché metti sullo stesso piano tumori e Covid?
    I tumori sono una piaga a cui il mondo scientifico combatte da decenni….(le cellule impazzivano anche ai tempi dei Faraoni, trovate metastasi su mummie), e le percentuali di mortalità diminuiscono.
    Hai mai sentito che una forma tumorale ha ucciso in due mesi 35.000 persone?
    Sono mai esistite epidemie di nome peste, spagnola……?
    Che poi in Italia lo scemo(ottuso) del villaggio diventa personaggio pubblico ci sta.

  5. l’ignoranza è davvero dilagante… ringraziate il virus perchè non si fa la manifestazione Luci d’Artista… ma siete davvero ignoranti e stupidi! ma invece di ringraziare che vi è una manifestazione che fa conoscere la città nel resto d’Europa, voi che fate? vi lamentate perchè non riuscite ad uscire di casa senza prendere la macchina? vi lamentate perchè vi sentite oppressi in casa quando ci sono le luci? vi lamentate perchè in quei giorni non è possibile posteggiare l’auto comodamente in doppia fila? vi lamentate perchè voi non potete andare in giro sul lungomare o sul corso a perdere tempo perchè c’è troppa gente in giro?
    ma svegliatevi ed uscite, varcate i confini, non arrivate solo a pontecagnano ed a vietri sul mare… siete ridicoli! una città senza nè arte nè parte… l’importante è la salernitana, avere il posto nelle partecipate del comune, andare a prendere l’aperitivo a via roma e fare l’estate sul pennello…

  6. Siete ridicoli l’unica manifestazione che rende nota Salerno nell’ambito nazionale e che tutti conoscono Ve lo dice uno che abita lontano, voi la criticate…..

  7. Le luci d’artista sono una grande occasione e vetrina commerciale di Salerno su scala nazionale.Per ovvi motivi di sicurezza Covid sono state abolite e questo genera una deflazione negativa e un crollo economico di una intera città emergente tale Salerno

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.