Covid-19: le palestre sono i luoghi più sicuri!

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Come riportato dl sito GQ Italia il 25/9/20 è stato fatto uno studio in Gran Bretagna (quindi in una delle nazioni dove c’è stata il rigore minore inizialmente nell’affrontare il covid19.

“1.300 centri sondati del Regno Unito nel periodo delle 3 settimane successive alla riapertura dopo il lockdown, il totale degli accessi in questo arco di tempo è stato di oltre 8 milioni di presenze, ovvero di ingressi reiterati anche dalle medesime persone, e il tasso di casi di contagio è risultato appunto dello 0,02% del totale (17 ogni 10.000 accessi per i clienti, e solo 9 in assoluto tra gli operatori e membri dello staff dei 1.300 club censiti).

Un risultato significativo legato all’adozione e al rispetto delle misure di prevenzione e contenimento del contagio ormai note, che vanno dall’igiene personale ai dispositivi di protezione, alla sanificazione degli attrezzi e degli ambienti”

Misure ancor più severe sono state previste per i centri fitness e sportivi italiani che si sono dimostrati molto reattivi e veloci nel monitorare la situazione.

Tutti gli accorgimenti si sono comunque dimostrati un’efficace barriera all’infezione.

Abbiamo potuto visitare una palestra salernitana a titolo di esempio e verifica di quanto previsto dai protocolli e vi mostriamo l’impegno , forse anche esagerato ben oltre i minimi previsti dal protocollo di sicurezza nazionale e regionale  la NEXT Fitness di Torrione alto.

Prima di entrare troviamo le indicazioni adottate , e l’aggiornamento costante anche delle ordinanze locali.

Poi all’ingresso viene misurata la temperatura e tracciato l’ingresso con apposita card nonché la certificazione di avvenuta sanificazione.

Veniamo invitati alla sanificazione delle mani, e a varcare l’ingresso in palestra su un tappeto battericida presidio medico ospedaliero tipico delle sale operatorie, che viene sostituito ogni giorno anche più volte.

All’interno della struttura abbiamo tutte le postazioni di allenamento separate di oltre due metri in tutte le direzioni e, in questo caso specifico, l’area tecnica di allenamento di 1200mq è suddivisa in 100 POSTAZIONI.  Quindi 12mq a persona contro i 7 minimi consigliati.

Negli spogliatoi non possiamo lasciare nulla appeso ma dobbiamo metterlo nella propria borsa e questa va riposta o nell’armadietto da sanificare dopo l’uso o sulle apposite cappelliere

Ciò permette di stare senza mascherina mentre ci si allena. Durante lo spostamento tra un attrezzo e l’atro bisogna indossarla.
Anche negli spogliatoi le postazioni di cambio sono separate di 1 metro.

Queste ed altre formalità burocratiche sono quindi le misure adottate dalla NEXT FITNESS e certamente da tutte le altre palestre salernitane, questo è quanto dichiara il direttore tecnico Dott. Matteo Guida il quale aggiunge che l’attività fisica rinforza il sistema immunitario e che chi pratica regolarmente fitness è generalmente una persona attenta all’alimentazione ed a un corretto stile di vita che prevede e pretende anche un elevato standard di igiene.

Questo perché chi va in palestra non si vuole ammalare per non smettere di allenarsi.

Il direttore simpaticamente invita tutti ad iscriversi in qualsiasi palestra, “ma se lo fate alla NEXT fitness… È meglio!”

Tutto quello che tocchiamo va sanificato con apposito disinfettante fornito dalla palestra , così come ci forniscono di carta per ripulire, sacchetti monouso in cui buttare tutti i nostri  rifiuti dopo averli chiusi ermeticamente, per poi essere trattati come rifiuti “potenzialmente infettivi”.

Tutto materiale che la palestra mette a disposizione attraverso 8 “punti sanificazione” ben individuabili in tutta la palestra.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.