Feste in casa con 6 ospiti, Conte fa mezza retromarcia: “Non manderò la polizia”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Il nuovo Dpcm ha scatenato non poche polemiche anche per quanto concerne le presenze ridotte per le feste in casa. Il limite di 6 ospiti – come titola il quotidiano “Il Mattino” – divide. Il premier Conte, al riguardo, ha fatto una mezza marcia indietro e ha tenuto a rassicurare le famiglie italiane: «Non manderò la polizia».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. il problema non e’ certo conte e tutto l’entourage di governo che non ci vuole un genio a capire che sono personaggi fuori posto per comandare una nazione e in un momento critico come questo,e’ lampante che hanno l’unico interesse a tirare avanti anche a discapito di un disastro economico della nazione,a questo dovrebbe provvedere a mettere un freno il capo dello stato che e’ secondo me l’unico colpevole di tutto,non e’ imparziale politicamente e’ spiaggiato sulle tesi europeiste anche se ne abbiamo avuto dalla ue solo calci in bocca ed assiste immobile alle stronzate di questo governo che non fa altro che affossare una gia morente economia,io sono solo un semplice cittadino ma non credo che nell’alto della politica non si siano accorti dello zunami che sta per arrivare?se lo stato non ha soldi e non foraggia chi sta per morire anzi ne richiede anche l’obolo ovvero le tasse,quanto puo durare prima che non vengano appesi per il collo?ho sempre creduto che il giorno in cui non saranno pagate piu le pensioni e gli stipendi pubblici allora ci sara’ la guerra civile ovvero la guerra dei poverelli perche’ chi ci governa i suoi introiti li ha gia messi al sicuro all’estero da un bel po.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.