Coprifuoco per Halloween, gestori locali: “Grazie a De Luca dovremo chiudere”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
37
Stampa
Il coprifuoco scatterà alle ore 22 per il fine settimana di Halloween. Operatori in ginocchio a Salerno: «Crollo dei fatturati». Gli addetti – come titola il quotidiano “Il Mattino” sono fuoriosi: basta show dei governanti. Nel Salernitano in fumo migliaia di euro: stop a 300 matrimoni, alimenti da buttare. Il “temerario” Maffei il 25 apre il Bogart: ma niente cena. I titolari dei bar: «Grazie a De Luca dovremo chiudere».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

37 COMMENTI

  1. In tempo di guerra si andava a Vietri a piedi con la tessera per il pane e dico il pane!! Un pezzo un pezzo e mezzo a seconda. Per aver lasciato accesa una lucina accesa la Chiesa di S Margherita a pastena fu centrata in pieno e morirono il giovane prete di allora e due giovanissimi parrocchiani che gli tenevano compagnia.E questi?!! Difendono il diritto di sollazzarsi difendono Halloween Sciacquatevi la bocca quando parlate di dittatura e di coprifuoco sciaquette!!

  2. I gestori della notte per la chiusura estiva protestano perché si pervedavano 4 miliardi.
    Un giornalista serio andò a controllare il fatturato dichiarato per il settore l’anno prima e verificò che non superava i 60 milioni.
    Protesta rientrata e silenzio tombale.
    In verità lo stato dovrebbe cautelare i dipendenti che sono le reali vittime.

  3. Che devo leggere….come quello che ha chiuso la zeppola perché la mattina non può lavorare per andare in palestra….mettetevi solo vergogna.

  4. Tranquilli tutto passerà perché così deve essere ci vuole solo un po di pazienza, poi torneremo ad affollare le piazze i locali e a gente come di tacchio gli verrà la cirrosi deve essere per forza così se no non chiudono solo i locali e i ristoranti ma finisce tutto, 80% di chi scrive questi post non si è mai seduto al tavolo di una pizzeria, Wine, o ristorante se non invitati, dimenticavo il problema non è dei gestori che come ha detto qualcuno prenderanno altri soldi ma dei dipendenti che si troveranno senza lavoro, e già questa settimana sono tanti i ragazzi costretti a casa, leoni da tastiera ricordatevi che muoie di fame semp o puvriell, e per i P. A i vostri stipendi non sono garantiti a vita c’è il forte rischio che questo c…. di paese vada in default cmq nel frattempo stanziassero altri soldi per gestori di locali e comparto turistico alberghiero, poi possono chiudere per tutto il tempo che vogliono tanto le tasse le pagheranno i P. A

  5. I gestori di Bar e Ristoranti devono ringraziare soltanto la propria irresponsabilità e quella dei frequentatori dei loro locali. Ve lo hanno detto, ripetuto e stra-ripetuto. Non sapete cosa sia il buon senso.

  6. Ai soliti beoti che tirano in ballo i dipendenti pubblici faccio presente che in Italia ogni anni ci sono 100 miliardi di evasione fiscale che non fanno certo gli statali, 100 miliardi che potrebbero andare in sanità, trasporti e servizi della cui carenza vi lagnate. Vi suggerisco poi di non accettare denaro dagli statali nei vostri locali, negozi e agenzie; ammettete solo professionisti e imprenditori come voi e vediamo se le cose migliorano e vediamo se capite, una volta per tutte, che la circolazione della ricchezza è una posta di giro. Sugli intelligentoni che con terapie intensive (e tra poco) morti che si raddoppiano ogni 10 giorni parlano ancora di asintomatici, preferisco tacere.

  7. Fumo 6.000.000 morti anno nel mondo di tutte le età. Vendita con monopolio.

    Covid poco meno di 1.000.000 in 11 mesi.
    Quasi totalità anziani o persone già debilitate.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.