Coronavirus in Campania: 1376 positivi nelle ultime 24 ore. Due decessi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
17
Stampa
Lievissimo calo dei contagi in Campania. Secondo l’ultimo bollettino dell’Unità di Crisi su 14.256 tamponi (ieri 14.704) si sono registrati 1.376 positivi (1.321 asintomatici, 55 sintomatici) rispetto ai 1.410 precedenti.

Ci sono due morti mentre i guariti sono 199. Il totale dei positivi è di 25.819 unità mentre il totale dei tamponi è di 766.187. Il report dei posti letto Covid su base regionale indica in 78 i posti letto di terapia intensiva occupati su complessivi 113. I posti letto di degenza complessivi sono 904, di cui occupati 849.

Questo il bollettino di oggi:

 

Positivi del giorno: 1.376

di cui:

– Sintomatici: 55

– Asintomatici: 1.321

Tamponi del giorno: 14.256

 

Totale positivi: 25 819

Totale tamponi: 766.187

​Deceduti del giorno: 2

Totale deceduti: 501

Guariti del giorno: 199
Totale guariti: 8.453

​Report posti letto Covid su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva complessivi: 113
Posti letto di terapia intensiva occupati: 78
Posti letto di degenza complessivi: 904
Posti letto di degenza occupati: 849

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

17 COMMENTI

  1. La situazione è fuori controllo.
    Papino, il grande Bluff, è stato ed è ininfluente ai fini del contagio.
    Solo fumo con la manovella e bugie.

  2. Tenendo il gregge libero senza restrizione ci porterebbe tra un mese ad una situazione di lockdown totale, cerchiamo nei prossimi giorni di usare la mascherina e non fare assembramenti….
    Io Natale chiuso in casa senza neanche i genitori….vorrei scongiurarlo….mettete da parte interessi e gli idioti negazionisti e guadagniamoci un Natale da esseri liberi…..

  3. Sono quasi finiti i posti in ospedale ed in terapia intensiva, ma io sono tranquillo. Pinuccio e runner dicono che sono tutti asintomatici

  4. tutti i negazionisti li stiamo leggendo sui giornali dopo essersi beccato il virus… tutti i mea culpa… come il classico detto la sera leoni leoni e dopo…coglioni coglioni

  5. Il problema che dovrebbero mettere un reato…..favoreggiamento colposo di epidemia….allora questo udita che sminuisce una Pandemia mondiale, andrebbe preso e portato di forza a fare l’OSA in un reparto Covid!
    Il pagliaccio questa sera ha visto la situazione in Lombardia?
    Costringeranno a votare anche i nipoti di De Luca, sono troppo ottusi, negare la realtà è da trattare in un reparto di salute mentale.

  6. Caro Enzo mi dispiace dirlo, ma oggi, Il presidente del Consiglio superiore della Sanita, Locatelli, non un qualsiasi, ha confermato che la situazione, rispetto a Marzo ed Aprile, è totalmente diversa, con un numero di sintomatici, molto piu basso. In primavera i morti oscillano tra il 5 e l 8%, oggi siamo intorno allo 0,2 – 1% , ha ribadito pure Locatelli, che la situazione , per quanto riguarda la terapia intensiva, si riferiva ovviamente all’intero territorio nazionale, non è assolutamente paragonabile alla situazione di marzo ed aprile. . Non va sottovalutato il virus , ma nemmeno creare inutile panico ed allarmismo. Poi se per voi , pure Locatelli, è demente lasciamo perdere…

  7. La situazione è molto seria e non solo in Campania e dobbiamo leggere anche le stronzate di verace ,
    Del podista ,l’albero e loro similari

  8. Oddio ho scoperto che Locatelli dice le stesse cose di runner e Pino;dice che la situazione e sotto controllo,abbiamo un numero basso di sintomatici,che rispetto all europa andiamo meglio …… vuoi vedere che runner e pino hanno contagiato pure il presidente del consiglio superiore della sanita …ditemi che non e vero

  9. Ricordate che a Natale non potete fare gli struffoli, perchè sono azzeccati ah ah ah ah ah ah ah

  10. Marina di Vietri, oggi pomeriggio, sole tiepido, molta gente. Il 50% delle persone era senza mascherina

  11. La situazione è molto diversa da Marzo, chi dice il contrario è un paranoico o lobotomizzato. Ciò nonostante il virus c’è e bisogna essere prudenti!! Tutto qua!! Chi dice chiudi tutto è fuori dalla realtà o è un dipendente statale!! Il resto del popolo ha bisogno di lavorare!!

  12. La situazione è diversa da marzo perché questa volta il virus ha attaccato tutto il territorio nazionale. Ricoveri in t.i. in aumento esponenziale e decessi che aumentano in proporzione ai ricoveri. Tra una due settimane avremo deceduti a centinaia e non ci vuole un genio per prevederlo. Non possiamo chiudere perché sarebbe la fine cosa dovrebbe dire locatelli? In compenso abbiamo ancora cretini che parlano di asintomatici.

  13. Abbiamo il cappio al collo dell’economia e ci siamo già giocati il jolly del lock down. Se non si limitano drasticamente i contagi saranno guai serissimi ma qui bisogna ancora convincere qualcuno che è tutto vero.

  14. X 20:46
    La situazione è seria in tutta Italia, concordo.
    Devi convenire che in Campania, a differenza delle altre regioni, abbiamo avuto un personaggio che ha sfruttato il COVID come cavallo di battaglia per la sua campagna elettorale.
    Ha fatto credere, agli ebeti, che grazie a lui la Campania si era salvata e che in Campania c’era stato il miracolo.
    Ora invece la Campania ha un numero elevatissimo di contagiati e per giustificarsi da la colpa ad altri.
    Dice di aver adottato, prima delle altre regioni, delle misure tese a tenere sotto controllo i contagi ma i numeri non gli danno ragione.
    Allora, chi è che dice stronzate?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.