Governo: stop cartelle e pignoramenti fino al 31 dicembre, le novità

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Stop ai pagamenti e alle azioni esecutive sulle cartelle esattoriali: il governo ha approvato ieri notte il decreto che sospende fino al 31 dicembre 2020 la ripartenza della riscossione che sarebbe dovuta scattare domani con l’invio di 9 milioni di cartelle.

STOP PAGAMENTI E PIGNORAMENTI – Nel dettaglio il dl sospende ulteriormente i versamenti delle cartelle che sono già arrivate ai destinatari e blocca ancora una volta gli atti pronti a essere spediti con il riavvio dell’attività di riscossione. Stop anche agli avvisi esecutivi.

RATEIZZAZIONE LIGHT – Il decreto allenta ulteriormente le maglie delle rateizzazioni: passa infatti da 5 a 10 il numero delle rate mancanti, anche non consecutive, dopo le quali viene negata la dilazione dei versamenti.

UN ANNO IN PIU’ AD AGENZIA PER NOTIFICHE – L’agente riscossore avrà un anno di tempo in più sia per notificare le cartelle sospese che per comunicare l’inesigibilità agli enti creditori.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.