Covid, in Italia 10.874 nuovi casi in un giorno e 89 morti. Campania terza per contagi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
In Italia nelle ultime 24 ore si sono registrati 10.874 nuovi casi di coronavirus, su 144.737 tamponi effettuati (lunedì 19 ottobre si erano registrati 9.338 contagi su 98.862 test). In un giorno ci sono poi stati 89 morti e 2.046 guariti. La Regione con il numero più alto di nuovi contagi è la Lombardia (2.023), seguita da Piemonte (1.396) e dalla Campania

Dall’inizio della pandemia, in Italia le persone risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 434.449. Le vittime, in totale, sono 36.705, con 89 decessi nelle ultime 24 ore (ieri 73). I guariti, sempre nelle ultime 24 ore, sono 2.046, per un totale di 255.005. I ricoverati con sintomi sono 8.454 (+778). Sono invece 133.415 le persone in isolamento domiciliare.
I tamponi sono in tutto 13.784.181 in aumento di 144.737 rispetto al 19 ottobre. I casi testati sono finora 8.353.248, al netto di quanti tamponi abbiano fatto. La Regione Abruzzo comunica il seguente ricalcolo: dai casi totali sono stati sottratti 3 positivi; due di questi in quanto conteggiati 2 volte nei giorni scorsi e 1 caso in quanto già in carico ad altra regione. La Regione Campania comunica che il numero dei deceduti è riferito al periodo a partire dal 13 ottobre 2020 per tardiva comunicazione di decessi avvenuti al di fuori del territorio delle rispettive Asl di competenza.

 

I casi Regione per Regione

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per Regione, è quello dei casi totali (numero di persone trovate positive dall’inizio dell’epidemia: include morti e guariti). La variazione indica il numero dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore.

Lombardia 130.479 (+2.023, +1,6%; ieri +1.687)
Emilia-Romagna 41.917 (+507, +1,2%; ieri +552)
Piemonte 46.319 (+1.396, +3,1%; ieri +933)
Veneto 36.843 (+490, +1,3%; ieri +502)
Marche 9.645 (+89, +0,9%; ieri +98)
Liguria 19.345 (+907, +4,9%; ieri +323)
Campania 28.724 (+1.312, +4,8%; ieri +1.593)
Toscana 24.600 (+812, +3,4%; ieri +986)
Sicilia 13.228 (+574, +4,5%; ieri +362)
Lazio 27.151 (+1.224, +4,7%; ieri +939)
Friuli-Venezia Giulia 6.636 (+131, +2%; ieri +90)
Abruzzo 6.534 (+184, +2,8%; ieri +159)
Puglia 12.001 (+295, +2,5%; ieri +321)
Umbria 5.103 (+194, +3,9%; ieri +167)
Bolzano 5.113 (+209, +4,3%; ieri +85)
Calabria 2.963 (+94, +3,3%; ieri +108)
Sardegna 6.476 (+221, +3,5%; ieri +159)
Valle d’Aosta 2.021 (+75, +3,8%; ieri +135)
Trento 7.018 (+94, +1,4%; ieri +79)
Molise 1.020 (+26, +2,6%; ieri +38)
Basilicata 1.313 (+17, +1,3%; ieri +22)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.