La Salernitana si fa raggiungere nel finale dal Vicenza: 1° tempo è 1-1

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana che impatta il primo tempo a Vicenza 1-1 grazie ad un rigore trasformato da Djuric e il pareggio veneto nel finale di tempo con Rigoni. Vicenza che fa la partita e campani in contropiede pericolosi con Tutino e il subentrato Cicerelli che prende il posto dell’infortunato Lombardi. Decisivo in un paio di circostanze il portiere granata Belec. Prova di carattere sino ad ora dell’ex Jallow. Ammoniti Padella e Di Tacchio.

Salernitana di scena dunque allo stadio Menti per la quarta di campionato in serie B. Contro il Vicenza Castori ripropone il 4-4-2. La novità è Lombardi in campo dal primo minuto e l’esclusione di Cicerelli con Kupisz (autore di una doppietta) che agirà dalla parte opposta dell’esterno laziale. In difesa Casasola e Lopez i terzini, Aya e Gyomber i centrali. In mezzo al campo Schiavone (Capezzi in panchina) fa coppia con Di Tacchio. In avanti Djuric e Tutino. Dall’altro versante Di Carlo punta in attacco sulla rabbia dell’ex Jallow che affiancherà Marotta. In panchina l’altro ex Nalini.

LA PARTITA

Parte bene la Salernitana vivace con Djuric e Tutino, il portiere veneto non si fa sorprendere. Al 10’ l’ex Jallow pericoloso di testa, sfera alta. Il Vicenza inizia a fare la partita, Belec decisivo su Jallow e Beruatto. Lombardi prova a smorzare l’assedio, palla deviata. Primo giallo del match per Di Tacchio. Primo cambio per la Salernitana: problemi fisici per Lombardi che lascia il campo a Cicerelli. Al 23′ rigore per la Salernitana: Cicerelli appena entrato appoggia per Di Tacchio che viene steso da Rigoni, l’arbitro indica il penalty. Vicenza tenta la reazione con Vandeputte, Belec si distende e salva. Ammonito intanto tra i padroni di casa Padella. Alla mezz’ora ancora Cicerelli incontenibile serve un assist a Tutino, Grandi para. Al 43’ lo sforzo vicentino è premiato da Rigoni di testa che pareggia il match. Tutti a riposo.

LR VICENZA – SALERNITANA | STADIO ROMEO MENTI (ORE 21)
FORMAZIONI UFFICIALI

VICENZA (4-4-2): Grandi; Bruscagin, Padella, Cappelletti, Beruatto; Vanderputte, Pontisso, Rigoni, Dalmonte; Jallow, Marotta. A disposizione: Perina, Barlocco, Bizzotto, Pasini, Cinelli, Da Riva, Zonta, Giacomelli, Gori, Guerra, Longo, Nalini. Allenatore: Di Carlo

SALERNITANA (4-4-2): Belec; Casasola, Aya, Gyomber, Lopez; Kupisz, Schiavone, Di Tacchio, Lombardi (22′ pt Cicerelli); Djuric, Tutino. A disposizione: Adamonis, Mantovani, Karo, Anderson, Barone, Dziczek, Capezzi, Giannetti, Veseli, Antonucci, Baraye. Allenatore: Castori

RETI: 25′ pt rig. Djuric (S), 43′ pt Rigoni (V)

ARBITRO: Illuzzi di Molfetta

NOTE. Ammonito dalla panchina il tecnico Di Carlo (V). Ammoniti: Di Tacchio (S), Padella (V). Angoli: 4-1. Recupero 1′ pt

AGGIORNAMENTI US SALERNITANA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.