Campania, numeri da brividi: 1760 contagi Covid, altri 11 deceduti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
27
Stampa
Forte balzo in avanti dei contagi in Campania. Nelle ultime 24 ore sono stati 1.760 rispetto ai 1.312 di ieri. I tamponi effettuati sono stati 13.878 contro i precedenti 10.205. I morti sono 11, deceduti tra il 17 ed il 20 ottobre ma registrati nella giornata di ieri. Sul totale dei 1.760 positivi, 99 sono sintomatici e 1.661 asintomatici. Il totale dei positivi in Campania dall’inizio dell’emergenza è ora di 30.484 mentre i tamponi effettuati sono stati 802.965. Con gli 11 deceduti registrati si sale a un totale di 545. I guariti del giorno sono 106, per un totale di 8.838. Per quanto riguarda il report dei posti letto di terapia intensiva ne sono occupati 85 su 227 mentre per quanto riguarda quelli di degenza 996 su 1.100

Questo il bollettino di oggi in Campania sull’emergenza coronavirus:

Positivi del giorno: 1.760

di cui:

– Sintomatici: 99

– Asintomatici: 1.661

Tamponi del giorno: 13.878

Totale positivi: 30.484

Totale tamponi: 802.965

​Deceduti del giorno: 11 (*)

Totale deceduti: 545

Guariti del giorno: 106
Totale guariti: 8.838

​Report posti letto Covid su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva complessivi: 227​
Posti letto di terapia intensiva occupati: 85
Posti letto di degenza complessivi: 1100
Posti letto di degenza occupati: 996
​​
(*) Deceduti tra il 17 e il 20 ottobre, ma registrati ieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

27 COMMENTI

  1. qui ancora che scriviamo numeri da brividi su 800.000 tamponi fatti 30.000 positivi di cui secondo me un buon 95% sono asintomatici, salvaguardare le persone fragili ma incutere i terrore giornaliero
    E’ BEN DIVERSO!!!!

  2. Sei un asino irreversibile, getto la spugna 🧽…..onestamente si dovrebbe informare il sindaco sulla plausibilità di un trattamento sanitario obbligatorio.

  3. Praricamente nulla!!!! Tutti asintomatici … okkio solo alle terapie intensive… l’unico dato che conta

  4. il fatto che siano asintomatici al momento del tampone non vuol dire che non si ammaleranno in seguito. Asino

  5. Mettendo da parte le flatulenze mentali del solito podista troll, il 12% di positivi è un dato drammatico. Bisogna decretare il lock down totale per Napoli e Caserta altrimenti non ne verremo più fuori. Ai i soliti 2 o 3 nick che ripetono a pappagallo la parola asintomatici suggerisco di ripassare le frazioni, matematica basic.

  6. Ancora questo imbecille troll dei 5stalle. Asintomatici =infettivi… Aspetti di vedere le bare sui camion? Sciampista del c@@@o

  7. Runner ci hai rotto… Esci vatti a fare un giro e non stare sempre qua su a scrivere stronzate!

  8. La cosa piu sconcertante ,che chissa quanti positivi ci sono in italia, e non lo sanno,ne di aver contratto il virus e ne di aver contagiato qualcuno magari hanno pensato ,nei casi di lievi sintomi, ho un leggero mal di gola …mai a pensare ……..

  9. Che si replica con diversi nickname sei tu, sono preoccupato per te, sei talmente
    ottuso e protettivo della tua ignoranza nel cercare di darti ragione da solo che fai presagire seri problemi mentali.

  10. la tua presenza qui è la garanzia che i 5 ssss saranno travolti la prossima volta definitivamente. rappresenti l’esponente tipico… continua cosi

  11. Deceduti si, ma dobbiamo vedere con quale patologia. O per quali cause. Non mi meraviglierei se fosse incluso qualcuno morto per incidente stradale, per tumore, ictus o per una caduta in montagna mentre cercava i funghi! Ma per piacere!
    Esposito censura, mi raccomando, altrimenti il governatore non ti dà più i fondi.

  12. Scusate ma se gli asintomatici fossero diventati sintomatici, avremmo migliaia di persone in terapia intensiva e migliaia di morti …non mi risulta, magari qualche asintomatico diventa sintomatico ……ma numeri minimi. Dati su morti in campania dall inizio, a marzo, ad oggi 500 morti in campania , circa una sessantina al mese, una media di due al giorno.Nessuno dice di sottovalutare, ma nemmeno allarmare con scenari apocalittici.

  13. il vuoto di argomenti contro runner e pino è la prova che ha ragione. in Campania in media muoiono circa 460 persone al giorno, pino mostrò i dati ufficiali esatti, e questi 4 cretini continuano a non capirli e offendere senza senso.
    e non solo, nei primi 5 mesi abbiamo avuto un calo forte dei morti in regione, l opposto di quello che il duce e i giornaletti stanno facendo credere! e questi 4 continuano a offendere runner o pino

  14. Allora non hai capito: se continua così non verranno più garantite prestazioni non-covid, che a te può sembrare una bazzecola, ma per chi sta male è un problema.

  15. Mai visti tanti pelosi distinguo: ma accettare che c’è una pandemia è così difficile per voi?

  16. Gli asintomatici intanto diffondono il contagio perché è statisticamente impossibile che si raggiunga il 12.8% di positivi solo per contagi dovuti a soggetti sintomatici. Se aumentano i contagi aumenteranno in proporzione anche i sintomatici perché, se hai presente le frazioni che si studiavano alle elementari, sai che più è alto il numeratore più il quoziente sarà alto. Se si continua su questi ritmi avrai la saturazione del 30% di t.i. covid e comincerai a vedere il numero di decessi aumentare. Lo stanno dicendo da agosto i matematici, gli statistici e gli epidemiologi seri ma qualcuno preferisce ascoltare chi parla di asintomatici e virus clinicamente morto senza spiegarne le ragioni. Non ti allarmare ma metti la mascherina, tieni il distanziamento, lavati le mani e cerca di non diffondere messaggi falsi e dannosi.

  17. bravi aspide, runner vero, Testa alta etc.
    9.15 è una falsità che gli asintomatici sono questi terribil untori, non si è MAI ragionato in questo modo nella STORIA. Stanno recuperando tutti i positivi asintomatici grazie a un test pcr che moltiplica quello che si vuole trovare, e volendo puo dire che nel 100% dei casi sei positivo! informatevi e poi sparate fesserie. Gli asintomatici non sono contagiosi perche: SE lo fossero, sarebbero malati essi stessi, ma SE non lo fossero vorrebbe dire che hanno anticorpi! E basta.
    Il distanziamento, la museruola, le mani, tutte fesserie create ad arte per portare avanti questa storia della vaccinazione obbligatoria per tutti, per arrivare all’identità digitale per tutto il mondo, in cui ognuno dovrebbe avere un chip sottopelle (o simile) leggibile tramite uno scanner. OK? è tutto scritto nei documenti dei criminali che hanno creato questa farsa, e che Pino ha mostrato bene finquando c’era.. prima che sparisse, volontariamente o censurato non so dirlo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.