Scuola, De Luca temporeggia su riapertura delle Elementari: pressing per le Medie

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
De Luca rimanda la decisione sulla scuola. Vuole verificare – come titola il quotidiano “Il Mattino” – l’andamento dei contagi. Il via libera potrebbe arrivare da lunedì. Per le Elementari ipotesi riapertura, mentre è pressing anche per le Medie. Mentre la Regione ci pensa, i presidi insistono: «I bambini non prendono mezzi pubblici». I genitori continuano ad essere critici: «Chiudere è stata una forzatura Alle primarie la Dad non funziona».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Ovviamente i bambini non possono essere lasciati soli in casa,mi raccomando diamo sempre priorità agli interessi e mai al problema reale. Se poi dovessero essere contagiati sarebbero cax maggiori

  2. Che figura di ……. apro,chiudo,riapro forse a meta, poi richiudo,poi forse e meglio il coprifuoco……non si capisce nulla , elementari si, medie no forse, licei vedremo, universita no ma che bebele ed esempio di incapacita

  3. Qnzicche chiudere tt dovrebbero far scendere l esercito in strada x controllare continuame te che tt le misure di prevenzione ovvero mascherine disinfettanti distanziamenti e termoscanner funzionino se no siamo sempre punto e a capo si chiude calo contagi si riapre e i soliti emeriti imbecilli i giro senza mascherine ecc rifanno salire le curve dei contagi il reato tt politica ed interessi negli anni le hanno provate tt pur di poterci controllare il piu possibile e cn la nostra irresponsabilità in questo periodo gli stiqmo facendo fare il loro gioco nn si puo pensare di fermare un intero paese fino alla prossima primavera se tt va bene ma dai ….

  4. La chiusura è la morte del paese… tutto ha un prezzo… salvaguardare economia ed istruzione

  5. Che stupidaggine dire i bambini non usano mezzi pubblici…i bambini si contagiano e contagiano gli altri…o sbaglio…il problema più grande è l’ignoranza

  6. Stanno costruendo una generazione di ignoranti per poterli governare meglio.

  7. Medie e superiori in dad, loro possono e devono farlo. Non sarà il massimo ma i tempi sono quello che sono ed evitare per quanto possibile i contatti tra le persone è l’unico strumento che abbiamo nell’immediato per evitare l’aumento dei contagi.

  8. Non è vero nulla. È tutto a merito loro il governo ci sta’ mandando tutti fuori di testa e sopra tutto i bambini. Che vengono complessati. Tutto per colpa del governo.

  9. Se apri le scuole fai un errore enorme. Poveri piccoli tutti insieme chiusi in un’aula si ammaleranno e porteranno il virus a casa. Lascia le scuole chiuse e chiudi anche le palestre non sono necessarie.

  10. Sul tuo discorso non ci piove, anzi in america qualche mese fa fecero un campo scuola in montagna e prima di partire preventivamente fecero fare i tamponi a tutti, i bimbi risultarono Tutti negativi!
    Al ritorno su 200 bimbi una sessantina risulto positiva!
    Purtroppo non ci arrivano o non ci vogliono arrivare, il popolo italiano è così ….egoista e poco incline a ragionare.
    Io personalmente farei stare a scuola solo i bimbi che non hanno genitori per accudirli(devono certificarlo).
    Le mamme che la mattina vanno in palestra o fanno le casalinghe, nel loro interesse dovrebbero accudire i figli a casa.

  11. 13:39

    Tranquillo, di capre ce ne sono a sufficienza già ora, altrimenti salvini non si spiegherebbe.

  12. direi che stanno costruendo un popolo che è convinto che le misure prese siano efficaci .. quando , invece, non sapendo che fare, prendono provvedimenti, senza riflettere, senza ragionare, alimentando un’odio e facendo credere che se è aumentano i contagi, è colpa di quelli che non usano le mascherina …. RIDICOLI QUESTA ESTATE AVETE FATTO VIAGGIARE TUTTO E TUTTI DAPERTUTTO, C’ERANO LE ELEZIONI, LOCALI PIENI, BAR PIENI, POLITICI IN BELLA MOSTRA NEI MIGLIORI ALBERGHI , TUTTI IN SAREDEGNA.. SPAGNA, IBIZA,MALTA ED ISOLE MINORI….. L’ECONOMIA SI DOVEVA RIPRENDERE…. E ADESSO CHIUDETE TUTTO. IRRESPONSABILI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.