La sottosegretaria Orrico visita la villa romana di San Cipriano Picentino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La sottosegretaria al Ministero per iBeni e le attività culturali e per il Turismo, Anna Laura Orrico, ha visitato questo pomeriggio l’area archeologica di San Cipriano Picentino, in provincia di Salerno. Nel sito è stata ritrovata un’antica villa rustica romana, con annesso impianto termale, che si fa risalire al secondo secolo dopo Cristo.

Nella visita l’esponente del Governo è stata accompagnata dalla deputata Anna Bilotti (Movimento 5 Stelle) e dalla sindaca di San Cipriano, Sonia Alfano, che ha illustrato i progetti del Comune per la valorizzazione del sito. «Siamo in una terra ricca di potenzialità – ha commentato la sottosegretaria – una terra dove attivare percorsi virtuosi con le peculiarità dei territori è il segreto dello sviluppo.

I borghi vanno rivalutati attraverso la messa a sistema di cultura, turismo, tradizioni e agricoltura. In questo senso il bando “Borghi in festival” annunciato dal Mibact aiuterà a valorizzare queste peculiarità».

«Nel nostro territorio – ha aggiunto la deputata Bilotti – ci sono ancora tesori archeologici poco conosciuti, che meritano di essere valorizzati al meglio per essere fruibili a tutti e arricchire il comune patrimonio di conoscenze. So che per la villa romana di San Cipriano Picentino esiste già un progetto e sono particolarmente contenta che la sottosegretaria Orrico abbia voluto accogliere il mio invito a una visita del sito.

Sin dal primo momento in cui le ho sottoposto l’argomento ho trovato in lei grande sensibilità e oggi, con questa iniziativa in loco, abbiamo avuto l’occasione per approfondire le caratteristiche del ritrovamento archeologico e apprezzarne l’estensione e l’importanza».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.