Lockdown in Campania: proteste e blocchi autostradali sulla A3 Na-Sa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
E’ in corso una protesta di una cinquantina di persone che ha bloccato con auto e moto gli ingressi autostradali dell’A3 Napoli-Pompei-Salerno all’altezza di Portici.

Il blocco, seguito dal suonare incessante di clacson, e’ scattato subito dopo la diretta Fb del presidente della Campania, Vincenzo De Luca, che ha chiesto al governo il lockdown totale e annunciato quello regionale. Anche stasera sono previste alcune iniziative di protesta, come gia’ ieri al lungomare di Napoli: una al centro del capoluogo campano, in zona piazza del Gesu’, un flashmob al davanti all’universita’ Orientale, e una manifestazione davanti alla sede della Regione Campania, in via Santa Lucia.

Fonte sudtv.net

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Ed è solo l’inizio. Guerra al dittatore incapace de Luca. La gente è stanca, si devono chiudere lui e chi lo ha votato.

  2. Chi non ha fatto una beata mazza è proprio lui. Ora si sta fottendo di paura per la monnezza ( e l’ho trattato) di sanità che abbiamo, per tutti i soldi (un miliardo di eurini) che aveva da spendere per migliorare tutto e nun e mis manc nu pulmann i cchiu se non a fine ottobre. Ma la colpa è solo nostra…facitm u piacer i v sta zitt e araprit u cerviell primm e parla’. Ti è piaciuto a fa u president..

  3. Ma che dite? Questa è gente che non potrà più lavorare!! Munnezze siete voi dipendenti statali e pensionati che se ne fregano di chi non potrà mettere il piatto a tavola!! Vi leverei tutti i privilegi che avete!!!

  4. Dov’erano tutti ad agosto e settembre ? Spesi migliaia di euro per adeguare i locali ed adesso vogliono chiuderci. Nessuno ha controllato niente e fatto niente nei mesi precedenti. Vergogna

  5. Ma perché non si fa come in Cina manganellate ed arresti per tutti sti bastardi a cui manca l’alcol da vendere e da bere con l’aggiunta di coca hashish ed ero, questa è la verità

  6. Ciòè pensano che tenendo aperto e facendo i cazzi propri la gente non si ammala ?Basta!Chi trasgredisce va punito e ,comunque,i locali si svuoteranno da soli.In Europa stanno chiudendo e noi dobbiamo tranquillamente fare la movida

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.