Chiusure e coprifuoco, la rabbia esplode anche a Salerno: “De Luca dimettiti”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
22
Stampa
Giornata ad alta tensione anche a Salerno per il coprifuoco scattato da ieri sera, ma soprattutto per il nuovo lockdown annunciato dal governatore della Campania. Da tutta la provincia in piazza Amendola: il sit in della tarda mattina diventa blocco stradale e – come titola il quotidiano “Il Mattino” – il traffico va ko. La riabbia riesplode dopo le 23, duecento in corteo: «De Luca vattene». Monta la protesta: «Meglio chiudere adesso e sperare di salvare il Natale, ma stavolta devono garantirci ristori reali».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

22 COMMENTI

  1. Ancora! Sono stati gli unici a lavorare dopo il lockdown,hanno avuto spazi gratis e altre agevolazioni! Ora protestano su un problema che ha tutta Europa? Scrocconi è finita la pacchia! Fate come tutti i padri di famiglia che non protestano e cercano di andare avanti sperando di superare questo brutto momento! E incominciate ad avere rispetto per gli altri! Al mondo non esiste solo la movida!

  2. C’è tanto bisogno di manodopera nella piana del Sele… O verso Altavilla Silentina… Ora è periodo di raccolta olive.

  3. in piazza amendola alla manifestazione abbiamo contato 97 persone, compresi curiosi e giornalisti.
    abbiamo ascoltato solo insulti e volgarità, senza alcuna proposta seria, utile da suggerire ai politici,
    che vogliono solo proteggere la cittadinanza da questo maledetto virus.
    SE QUALCHE COMMERCIANTE O SEMPLICE CITTADINO HA PROPOSTE SERIE, per evitare malati e morti, DA PROPORRE AI GOVERNANTI, si faccia avanti, ma basta sentire inutili discorsi che non creano niente di positivo, solo odio e rancore.

  4. I salerno, i napoli etc etc … non si smentiscono mai: popolo di fessi, di incivili, di cretini e analfabeti!!!!! Lo sceriffo va criticato per l’assoluta mancanza di un piano covid che attivi prefetture, asl, ospedali, per l’assenza di un presidio informatico che metta in comunicazione i cittadini con i laboratori che processano i tamponi … per una quantità enorme di cose che andavano fatte questa primavera in previsione di ciò che gli esperti avevano già indicato come sicura (l’ondata autunnale) … e invece, prima gli date il 75% dei voti e poi lo aggredite per l’unica cosa giusta che da 30 aa a questa parte gli è uscita dalla bocca! E cioè che a qst punto bisogna chiudere!!!!!

  5. Quando avete avuto la possibilità di stare aperti nessuno ha rispettato i protocolli, io sono di Salerno nel periodi estivo bar, ristoranti , pizzerie avete fatto free Covid, non parliamo dei villaggi turistici, adesso non vi lamentate delle chiusure dobbiamo proteggere anche la gente perbene che ha rispettato rigorosamente i protocolli di sicurezza, e dovete proteggere anche le vostre famiglie anche se non lo meritate.
    Vergognatevi e fatevi un esame di coscienza.
    Adesso rispettate i dcpm emessi e state zitti.
    Civilmente chiedete un sussidio senza fare altri assembramenti e chiudete tutto.

  6. Il virus uccide come prima. Fatevene una ragione …
    Dovreste prendervela con tutti quelli che allegramente e senza protezione e distanziamento hanno preferito fare baldoria dall’inizio dell’estate ad oggi, diffondendo il virus e fregandosene di tutti…

    IO: questa estate sei stato in vacanza?
    E LUI: certo, mica potevo rinunciarvi… All’estate e alla vacanza fuori Regione…

    Ho detto tutto!

  7. Si protesta in maniera civile e nelle sedi opportune senza creare disagio alla popolazione che è esasperata. Siete semplicemente dei trogloditi che non riescono a dire 2 parole in italiano. Alcuni di voi pensano che il Covid-19 sia una “febbre chiu’ forte”, a questi dico iat a runna i cartun e voglio vedere se ad un vostro caro diranno non c’è posto in ospedale…

  8. Errore del governo che ha scaricato la responsabilità sugli amministratori locali. Le chiusure coatte di attività commerciali devono essere accompagnate da misure eccezionali di sostegno economico che non possono essere a carico degli enti locali. Detto ciò, paghiamo il prezzo dell’irresponsabilità degli utenti e molti degli stessi gestori di questi locali, che pur di guadagnare qualche euro in più non si sono fatti scrupolo di ignorare le norme anti covid. Infine i violenti: a loro andrebbe negata qualunque futura assistenza sanitaria: lasciateli perire fuori dagli ospedali.

  9. Siamo in migliaia in casa che sostengono De Luca che ha fatto tutto il possibile, più degli altri e prima degli altri! Ora si tratta solo di tutelare la salute di tutti, mettessero da parte gli interessi personali…

  10. non si fa cosi, l avete votato, vi ha dato i posti per salerno pulita e mo si deve dimettere? ma come sotto campagna andavate girando e chiedendo di votare l-amico vostro specialmente a chi è votante ma non capisce nulla di politica e mo ae ne deve andare? prima amici amici e mo? che banda che siete

  11. Mettessero l’esercito,così finisce sta situazione.A Napoli vere e proprie bande organizzate hanno attaccato la polizia.

  12. … dalle stelle alle stalle…. il passo è brevissimo‼️ Da eroe dei poveri di mente ad errore per gli stessi. Adesso non vi va bene più il Vs. salvatore❓🤭🤔

  13. il buon politico in questa situazione deve conciliare la salvaguardia della salute con la salvaguardia dell’economia se ci riesce e’ un buon politico altrimenti dovrebbe dimettersi,cos’ha fatto de luca nei periodi in cui la pandemia si era allentata? niente,solo fare il macchiettista,infangare con stupide frasi i vari briatore-fontana-bertolaso…….non ha provveduto ha rafforzare gli ospedali con personale e posti,non ha provveduto a rafforzare la mobilita’ pubblica sia per i lavoratori sia per gli studenti,non ha attuato in tempo controlli in aereoporti-ferrovie e porti,ora se ne esce chiudo tutto ma cosa si aspetta che la gente si stia buona a morire di fame a fallire ed a indebitarsi piu di prima?diciamocelo chiaramente se il governo centrale di cui fanno parte altri geni non bloccano de luca ci sara’ una guerra civile,non staro’ con le mani in mano aspettando la mia fine quando loro i politici continuano ad ingrassarsi.

  14. maledetti, sovvertire la democrazia, vi prenderei a bastonate, gentaglia e camorristi

  15. Sovvertire la democrazia? Ahahah ma dove vivi ci rinchiudono nelle case per un virus col 95% di asintomatici e lo 0,5 di mortalità…scetat ca l’aria è doc pecuron!!

  16. Sono d accordo con chi dice che bisogna conciliare l economia, con l emergenza , il resto dei commenti non li giudico ….anzi un consiglio andate voi a raccogliere le olive, anziche scrivere sempre le stesse cose ..almeno fate qualcosa di diverso

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.