De Luca corregge l’ordinanza, “Si all’asporto ma fino alle 22.30”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
17
Stampa
Sì all’asporto ma solo fino alle 22.30. All’indomani della pubblicazione, il Governatore della Campania Vincenzo De Luca rettifica l’ordinanza numero 85: «Si comunica che, per mero errore materiale, nel punto 1.4, primo periodo, del dispositivo dell’ordinanza indicata in epigrafe – pubblicata sul Burc n. 212 del 26 ottobre 2020 – prima delle parole “è fatto divieto”, risultano omesse le parole “dalle ore 22,30”».

“fatto salvo quant’altro previsto dal DPCM 24 ottobre 2020, a tutti gli esercizi di ristorazione (bar, ristoranti, pizzerie, gelaterie, pub, vinerie e simili), dalle ore 22,30 è fatto divieto di vendita con asporto. Sono esclusi dal divieto gli esercizi di ristorazione che ordinariamente svolgono attività di asporto con consegna all’utenza in auto, i quali possono esercitare la propria attività nel rispetto delle misure di prevenzione e sicurezza vigenti, assicurando un sistema di prenotazione da remoto. La consegna a domicilio è comunque ammessa, con possibilità di disporre la partenza dell’ultima consegna fino alle ore 23,00”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

17 COMMENTI

  1. Ma veramente vi fate prendere in giro è pubblicate questa notizia?

    Che senso ha fare questa distinzione per 30 minuti?
    È chiaro che volevano vietare l’asporto. Hanno subito pressioni e messa una brutta toppa alla situazione.

  2. A pazziell man i creature (Traduzione: Il giocattolo nelle mani dei bambini)……….specifico miei cari IL GIOCATTOLO siamo noi

  3. ma che grandissimo pagliaccio e ridicolo che sei!
    da un paio di giorni a questa parte fa piu ridere il tuo repentino dietrofront che la parola: fratacchiò!
    un mero errore?…ma guarda un po…
    dell errore…te ne sei, o ve ne siete resi conto solo dopo che…
    i concittadini volevano portarti il cartoccio sotto casa? ahahahahahah
    una volta avevi i lanciafiamme…
    e mo?…tien a scort sott a casa
    una cosa ti resta da fare
    DAI LE DIMISSIONI!!!
    NEMMENO SALERNO TI VUOLE PIU!

  4. Se ci fate caso, questa è la Regione delle retromarce, e delle rettifiche o errata corrige….

  5. Grande Runner… come da titolo sapete di chi sto parlando…il finto dittatore m fa schiattà ri risat

  6. Ma non devono chiudere alle 18? Come fanno a fare asporto fino alle 22,30 e domicilio alle 23,00?
    Ci capisco sempre meno

  7. O sce fa ordinanze ad ogni pensiero e’ impazzito poi lo aspettano pure sotto casa pu batt che fine di merda ……

  8. DIETRO FRONT………AVANTI MARC…… Mio caro presidente secondo me questa è la volta buona che le pizza te la portano fino a sopra hahahahahaha

  9. Carissimi, sono anni ormai che si dice che a De Luca nessuno lo vuole ma puntualmente le elezioni lo riconfermano. Il figlio spadroneggia in parlamento dandosi un tono di grande politico. Napoli è stato eletto sindaco su indicazione di De Luca per farsi tenere il posto in caldo come fece Di Biase tempi orsono. Insomma credo che ci sia qualcosa che non quadra se questo è sempre lì a comandare. A qualcuno sicuramente farà comodo il buon Vincenzo altrimenti lo avrebbero deposto da tempo.

  10. Ti dico solo che de luca ha dato lavoro a mezza salerno. Se uno + uno fa due ci arriviamo sul perchè viene sempre eletto. Poi non scordiamoci che il campano medio si lamenta per qualsiasi cosa, alcuni che protestano sono gli stessi che l’hanno votato (andati lì forse giusto per mettere qualche crocetta)

  11. Quante fesserie…de luca ha dato lavoro ad un milione di persone…non ci credo neanche io…fate i seri…io non ho chiesto nulla . Devo ringraziare solo papà che mi ha preso a lavoroallo studio con lui

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.