Salernitana tra Coppa e Campionato, aspettando (forse) la Reggiana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
L’impegno di coppa in Liguria distoglie per qualche ora l’attenzione dal campionato e dal rebus legato alla prossima partita con la Reggiana: la squadra emiliana con 27 casi all’attivo è praticamente un focolaio ambulante. Procedendo con ordine, la Salernitana di Castori, dopo la vittoria con l’Ascoli, si appresta ad affrontare la Sampdoria a Marassi per la sfida di Coppa Italia in programma domani.

In casa dei blucerchiati, reduci dal successo esterno con l’Atalanta, il tecnico granata sta pensando al turnover per far rifiatare molti degli elementi che hanno affrontato gli ultimi tre impegni ravvicinati di campionato. Così in difesa potrebbe vedersi all’opera l’inedita coppia di centrali formata da Mantovani e Veseli, mentre sulle corsie laterali agiranno Lopez a sinistra e Karo a destra. In mediana è tempo di dare una chance a Dziczeck e Capezzi, che prenderanno il posto di Schiavone e Di Tacchio. Sugli esterni si chiederà un ulteriore sforzo a Cicerelli e Kupisz.

In attacco, Castori vorrebbe far rifiatare Djuric e Tutino e giocarsi la carta Anderson, affiancato da Giannetti. Al di là della parentesi di Coppa di domani, però, si guarda con attenzione al campionato che a causa dell’emergenza rischia di diventare un percorso ad ostacoli. Nell’ultima giornata sono saltate tre partite causa contagi. Il bonus rinvio la Reggiana lo ha già giocato.

Ora, il regolamento prevede che la squadra debba avere a disposizione 13 giocatori, di cui almeno un portiere. In caso contrario, se il club non è in grado di schierare tale numero di giocatori, subirà la sanzione della perdita con il punteggio di 0-3, senza l’ulteriore punto di penalizzazione in classifica. Gli emiliani attualmente devono fare i conti con 21 giocatori positivi e sei membri dello staff.

La Salernitana non può far altro che aspettare. Intanto, si gode il secondo posto nella parziale classifica di serie B, in cui quasi la metà delle squadre ha una partita in meno. I granata di punti dopo cinque gare ne hanno conquistati 11, uno in più rispetto alla scorsa stagione, quando però non c’era da fare i conti, almeno nella fase iniziale, con le anomalie da Covid.

Fonte: LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Perché sottovalutare la coppa?? Unico modo per vedere la Salernitana in TV, e sotto riflettori importanti.

  2. scusate ma non dovrebbero dare la vittoria a noi come è successo in Juventus Napoli?io credo di si!

  3. Stasera in uno nota trasmissione si parla solo di società ( male) e non di calcio giocato visto che la squadra merita tutto il nostro apporto!!!ormai è diventato stucchevole!!!

  4. Giornalai e gufi presenti in queste trasmissioni tv.
    Parlano del problema societario come se le norme sulla multiproprietà si potrebbero cambiare la settimana prossima.
    Non fanno altro che mettere zizzania tra noi tifosi.
    SMETTETELA…
    In serie A possiamo arrivarci…nessuno lo vieta.

  5. Sono d’accordo con Ulisse e con tt quelli che la pensano come lui!
    Basta con questa solita è stucchevole tiritera sulla multiproprietà tanto nn cambieranno la normativa su questo argomento nell’arco di un mese e soprattutto in relazione ai tanti gufi e pseudo tifosi che, aizzati anche da taluni giornalisti nostrani, continuano a scagliarsi contro Lotito, nn facendo certo il bene della ns Salernitana!
    Pensiamo a goderci, senza secondi fini, questi momenti aiutando questi ragazzi a giocare per Salerno e a indossare la casacca granata con onore e spirito di sacrificio, indipendentemente dalla proprietà e dalla multiproprietà !
    Forza Salernitana, continua a farci sognare!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.