La movida salernitana volta le spalle a De Luca: sott’accusa le misure anti Covid

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
21
Stampa
Dopo più di un ventennio di acclamazione e di consensi, il by night salernitano – come titola il quotidiano “Il Mattino” – volta le spalle a De Luca. Domenica sera, soprattutto, gli striscioni non si sono visti, ma i cori i sono sentiti, e tutti per chiederne volendo essere garbati le dimissioni. Baristi, ristoratori, pizzaioli, gestori di american bar, giovani che la movida lo frequentano non per divertirsi, ma per sopravvivere, insieme a titolari di palestre e scuole di danze, disoccupati e una risicata frangia ultras hanno fatto fronte comune contro il governatore per contestare le misure anti Covid adottate dalla Regione Campania.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

21 COMMENTI

  1. Questi lavativi che hanno avuto sussidi a pioggia, questi lavativi che hanno avuto i permessi dal loro idolo vincenzo che gli ha fatto aprire di tutto, sputano nel piatto in cui hanno mangiato. Si sudassero il lavoro come me che devo combattere per farmi pagare le parcello dello studio di papà.

  2. Papino il grande bluff fumo con la manovella fumo la pipa fumo di londra….stop…non posso difendere questi,la metà grandi evasori che sfruttano per quattro soldi i ragazzi….no

  3. Non credo ci siano delinquenti in queste proteste ma solo persone che manifestano un dissenso giusto o sbagliato che sia non interessa.

  4. Un popolo di ingrati…..
    Papino ha fatto i miracoli, ha fatto prima e meglio di tutte le altre regioni per la gestione della seconda ondata, ha fatto la carovana dei tir con il logo della Regione Campania, ha salvato la Campania nella prima ondata, è stato sempre sul piedistallo ed è sceso solo per imbracciare il lanciafiamme per scacciare i cinghialoni, ha detto che la Campania ha una sanità ecceeeezzzionale.
    Che impostore……

  5. Totale comprensione per chi non può lavorare e non ha pane per i propri figli. Ma occorre distinguere Stato,Regione e Comuni.Il DPCM è nazionale. Le regioni possono inasprire le misure ma non alleggerirle rispetto a quanto deciso dal Governo. E gli aiuti devono essere competenza dello STATO che da questa estate è completamente assente. Gli amministratori locali sono completamente abbandonati dal Governo.Non si può pensare che le Regioni siano responsabili di tutto e possano risolvere tutto.E’ una PANDEMIA, tutto il mondo è coinvolto.Lo Stato dov’è?

  6. In momenti come questi ci vorrebbero VERI UOMINI nn soliti accattoni presuntuosi arroganti che si rivolgono al popolo con toni minacciosi . Chiudo tutto … ma scendi dal piedistallo che ci stai per errore

  7. Quando il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito, dice un proverbio cinese. In questo caso la luna corrisponde al virus, lo stolto spetta in primis a chi ci governa, perchè l’essere ministro non garantisce anche che sia un saggio, in seconda battuta spetta a chi adesso protesta perchè ha badato alla cassa senza preoccuparsi del comportamento pericoloso suo e dei suoi clienti. Prima di uscire dal lockdown era stato fatto un piano dettagliato di regole per poter riaprire alla vita normale, ma una volta assaporata la libertà, chi doveva garantire il rispetto di queste indicazioni e chi doveva queste rispettare, insieme appassionatamente, hanno messo nei ripostiglio tutto, dandosi ai soliti comportamenti fuori dalle righe. Nessuno può essere assolto per quel che adesso viviamo, figlio della memoria corta e del comune sentire (superficialità) che distingue anche chi dovrebbe vegliare sui suoi cittadini.
    I tanti casi di contagio tra i vip della politica lo dimostrano.

  8. Il “Fronte comune” vs il Governatore è lo stesso che lo ha votato ed osannato. Evasori, sfruttatori del lavoro nero, gente che non ha mai letto un libro. Andate a zappare

  9. Voi masse di grasso,ma cosa volete ??? Avete votato De Lucas??Adesso deve governarvi.Volete Salvini??Dovevate votarlo prima,adesso obbedite pecore dimagrite

  10. tutti quelli che inneggiano a piu’ militarizzazione, neanche sanno di cosa parlano e a cosa di andrebbe incontro. Il virus dopo ci fa una beffa

  11. lo volete capire che “contagio” non vuoldire “morto” e neppure “malato”??? e non solo, visti i test falsi e dalsabili a piacere ( con pcr e cicli che moltiplicano) pure i positivi sono quasi sicuramente assolutamente SANI.
    Se vi fate un tampone con analisi pcr per QUALUNQUE ALTRO PATOGENO e fate andare la macchina per 50 cicli risulterete positivi SEMPRE e COMUNQUE! Informatevi..

  12. Babbeo delle 15:12.

    Grazie ma ci teniamo De Luca, ma adesso corri che salvini soffre di un po di secchezza allo sfintere e devi darti da fare.

  13. x Quel Pasqualo,nome di pesce putrefatto 16:48
    Vedo che sei esperto di chiappe,sfintere e diarree,da medico ti dico di continuare a purgarti ti aiuterà molto a defecare,disinfettati perchè il covid non sente quanto puzzi di pesce putrefatto,ti colpisce e ti addormenta Amen

  14. pasqualo sei un idiota. deluca sta distruggendo la regione con la vostra complicita da utili idioti. in campania da inizio anno a maggio, dati istat, -3.5% di morti. Dove sta l’emergenza? ospedali VUOTI, fatevi un giro e vedrete. io l’ho fatto. è una vergogna. deluca vi sta prendendo in giro solo per coprire la sua incapacità. e poi un malato covid in campania costa 76000 euro, in lombardia 5100 euro, lo dice l’anticorruzione a maggio. vergognatevi utili idioti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.