Governatore Emiliano come De Luca: “Chiuse tutte le scuole in Puglia”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
In diretta durante un collegamento in tv su Sky il governatore Michele Emiliano ha dichiarato la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado in Puglia. Il nuovo provvedimento sarà comunicato all’Ufficio Scolastico regionale e al Governo.

«Abbiamo dovuto prendere una decisione difficile, quella di sospendere la didattica in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado”: lo ha annunciato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, su Sky Tg24 durante la trasmissione «I numeri della Pandemia». “Nelle scuole primarie abbiamo numeri pesantissimi, restano escluse dal provvedimento le scuole per l’infanzia, dove la frequenza non è obbligatoria», ha aggiunto. «Abbiamo verificato – ha concluso – che l’aumento dei contagi è coinciso con la riapertura delle scuole».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Con una sostanziale differenza , in Puglia hanno constatato che L apertura delle scuole ha aumentato i contagi e nn ha avuto alternativa . Il nostro scienziato ha chiuso e basta senza verificare niente ma facendo soltanto il buffone come è suo solito fare

  2. Anche emiliano lascia aperte le scuole per i soli disabili… i cottolenghi anche anche in puglia…si torna agli anni 70! Che vergogna

  3. De Luca ha ampiamente dimostrato la crescita dei contagi nelle scuole con dati alla mano. L’incremento è stato di nove volte in tutte le fasce di popolazione scolastica dopo solo 2 settimane di apertura. Prima della decisione di De Luca, ogni giorno c’era notizia di qualche scuola chiusa per positività al Covid. A Salerno c’è una scuola superiore a Torrione che non ha mai aperto perchè 14 dipendenti, incluso il Dirigente, sono stati costretti alla quarantena per la positività di uno di loro. Le tue affermazioni possono fare presa solo su quelli schierati preconcettualmente o in mala fede, come te.

  4. Sei veramente un asino…. De Luca è stato il primo a studiare e riferire i dati dei contagi prima e dopo l’apertura delle scuole. Nella popolazione scolastica, fino a diciotto anni, il contagio è aumentato di nove volte in Campania! Non parlate di aria fritta grazie.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.