Cava de’ Tirreni piange Gerardo Memoli ucciso dal Covid a 48 anni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Una doppia tragedia ha sconvolto l’intera comunità di Cava de’ Tirreni, nella provincia di Salerno. Gerardo Memoli, 48 anni, è morto di Covid appena 24 ore dopo sua madre, Lucia, 86 anni. L’uomo era ricoverato all’ospedale “Giovanni da Procida” di Salerno a causa di complicazioni legate al Covid-19 quando si è verificato il decesso.

La notizia della dipartita del quarantottenne – si legge su L’Ora di Cronache – , si è sparsa per la valle metelliana nella prima serata di oggi lasciando un dolore immenso tra i familiari, amici e colleghi nonchè compagni di sodalizio i quali hanno voluto così salutare Gerardo:

«Una grave perdita nella famiglia bianco verde: è venuto a mancare il nostro tamburino Gerardo Memoli. La gentilezza, il sorriso, il suo mettersi in gioco sempre… le lacrime rigano il viso. Ai figli, alla moglie, a tutta la famiglia provata da questo morbo impellente, il nostro più fraterno abbraccio. Ciao Gerry, avremo SeMpRe i tuoi sorridenti occhi azzurri stampati nel cuore», scrivono sulla propria pagina Facebook i pistonieri.

Gerardo, dopo aver contratto il Covid-19 lascia senza sorriso la moglie Gabriella e una figlia. Nella giornata di ieri invece era venuta a mancare sua madre Lucia di 86 anni, mentre sui social monta lo sgomento e la tristezza verso una tragedia familiare che ha scosso l’intera città.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Condoglianze alla moglie a alla figlia di Gerardo, un giovane padre..
    Il COVID uccide anche se sei giovane, non solo i “vecchi” (come se questi ultimi non avessero pari dignità e diritto ad essere considerati in quanto deboli o malati.)
    Meditate quando fate considerazioni sbrigative che possono essere cinicamente riassunte in ” quello aveva già il piede nella fossa, era malato, non è morto di covid etc etc..)

  2. Ma come, ancora nessuno chiede di vedere la cartella clinica? Forza Runner, Pino, Alfie, Aspide, Salvatore, dove siete?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.