Coronavirus, cosa fare se hai avuto contatti con un positivo al coronavirus

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Chi deve sottoporsi a isolamento? Chi alla quarantena? Quando bisogna fare il tampone? Cosa fare se Immuni invia una notifica di contatto con un soggetto con Sars-Cov2? A tutte queste domande rispondono una circolare del ministero della Salute e il sito della app per il contact tracing.

Cosa fare dunque se si viene a sapere di essere stati a contatto con un soggetto risultato positivo al coronavirus? I contatti stretti asintomatici, secondo la circolare ministeriale, devono osservare un periodo di quarantena di 14 giorni dall’ultima volta che hanno visto la persona risultata positiva

L’alternativa è osservare un periodo di quarantena di 10 giorni. In questo caso però occorre un test antigenico o molecolare negativo effettuato il decimo giorno per il termine della quarantena

Nella circolare si raccomanda inoltre di: eseguire il test molecolare a fine quarantena a tutte le persone che vivono o entrano in contatto regolarmente con soggetti fragili e/o a rischio di complicanze

La circolare del ministero inoltre raccomanda di prevedere accessi al test differenziati per i bambini

Non è prevista invece la quarantena né l’esecuzione di test diagnostici per i contatti stretti di contatti stretti del caso positivo al coronavirus, cioè se non vi sia stato nessun contatto diretto con il caso confermato ma solo con persone che hanno avuto contatti con lui

La quarantena scatta però se il contatto stretto del caso positivo al coronavirus risulta, a sua volta, anche lui infetto

In altre parole se la persona A risulta positiva e nei giorni precedenti ha visto la persona B, la persona B dovrà osservare la quarantena. Se prima dell’inizio della sua quarantena la persona B ha visto la persona C, la persona C non dovrà osservare quarantena a meno che B nel frattempo non sia risultato positivo anche lui alla Sars Cov2

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.