De Luca attacca mamma e i media: «Intervistano unica bimba che piange perché vuole andare a scuola»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
37
Stampa
Vincenzo De Luca torna a rivendicare la scelta di chiudere le scuole in Campania, provvedimento che dal 2 novembre verrà esteso anche agli asili. Dopodiché attacca i giornalisti con parole che suscitano indignazione, soprattutto tra le donne lavoratrici della sua stessa regione.

Il governatore del Pd, infatti, come sempre in versione “sceriffo”, ha detto testualmente: «Mi è capitato di ascoltare interviste a qualche mamma. Io non ne ho incontrata nemmeno una che davanti ai dati del contagio avesse dato disponibilità a portare i bambini a scuola comunque. E tuttavia mi capita di vedere l’intervista a una mammina.

Mascherina di tendenza, gli occhi ridenti e fuggitivi… Il giornalista chiede: “Lei cosa dice della chiusura delle scuole?”. Risposta: “La mia bimba è venuta da me piangendo e mi ha detto: mamma, io voglio andare a scuola per imparare a scrivere”. Credo sia l’unica bimba d’Italia che piange per andare a scuola, l’unica al mondo che dà pure la motivazione. Questa povera figlia è un Ogm, cresciuta dalla mamma con latte al plutonio».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

37 COMMENTI

  1. Madonna quanti paroloni, professoroni in difesa di una paraculata espressa solo per proiettare una considerazione che, tutto sommato, rappresenta una comodità … vorrei vedere se questa mamma, tanto prodiga, alla prima difficoltà della figlia ci si metterà vicino o comincerà a puntare il dito contro le maestre considerandole incapaci di insegnare alla propria figlioletta, incapaci di tirare fuori quella scienza infusa che ha solo bisogno di un bollitore per far sì che la figlia si prepari al premio Nobel
    Ma fatemi la cortesia … Psicologo universitario etc etc ha totalmente ragione!

  2. In qualsiasi altra nazione che si rispetti lo avrebbero gia’ costretto alle dimissioni

  3. quanti cretini psicologi del cappio, delinquenti voi e il vostro dittatore che sparge falsità da sempre. gli ospedali sono vuoti e la svezia non ha nessuna emergenza, stanno tutti senza le museruole. fatevene una ragione voi imbecilli cretini e professori ottusi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.