Il Comune di Battipaglia concede il “Pala Schiavo” all’Asl Per l’istituzione dell’USCA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Con Delibera di Giunta n. 187, approvata nella giornata di ieri, l’amministrazione comunale capitanata dal Sindaco Cecilia Francese ha deciso di concedere all’Asl territorialmente competente,  in comodato d’uso gratuito e per il tempo necessario a superare l’attuale situazione di emergenza sanitaria, un’ala  del “Pala Schiavo”, sito in Via Giordano in loc. Taverna al fine di potervi insediare un’ unità speciale di Continuità Assistenziale  (c.d.U.S.C.A) “Battipaglia”.

Fortemente voluta dal Sindaco Francese, l’U.S.C.A presterà servizio dalle ore 8:00 e sino alle 20:00 e si occuperà di effettuare i tamponi per la prevenzione del territorio. Inoltre, nei casi sospetti si recheranno direttamente presso il domicilio delle persone interessate.

Ciò consentirà alla città di Battipaglia di dotarsi un servizio spedito e funzionale per una comunità composta da oltre 50 mila abitanti; con la speranza, inoltre, di una maggiore velocizzazione per tutte le fasi interessate, ivi comprese l’esito dei tamponi ed il tracciamento.

Al riguardo, c’è stato un sopralluogo congiunto con i tecnici dell’Asl,  mentre questa mattina il Sindaco Cecilia Francese, unitamente al Dott. Pascarella, Responsabile Medicina Legale A.S.L. Salerno, si è recato presso la struttura per ulteriori controlli.

I lavori sonogià iniziati. Previsto all’interno della stessa anche l’installazione di un centralino per for fronte alle numerose chiamate.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.