Lavoro, Istat: a settembre -330mila occupati rispetto a febbraio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
A settembre è stato registrato un numero di occupati inferiore di 330mila unità rispetto a quello di febbraio 2020. Lo rende noto l’Istat sottolineando che rispetto ad agosto tuttavia la situazione risulta sostanzialmente stabile, con un aumento di 6mila unità e il recupero di un decimo di punto del tasso di occupazione, salito al 58,2%.

Nel terzo trimestre 113mila occupati in più

Il livello di occupazione nel terzo trimestre 2020 è superiore dello 0,5% a quello del trimestre precedente, registrando un aumento di 113mila unità. Nel trimestre crescono anche le persone in cerca di occupazione (+18,1% pari a +379mila) e calano gli inattivi tra i 15 e i 64 anni (-3,7% pari a -521mila unità).

Disoccupazione scende a 9,6%, tra giovani al 29,7%

Nel mese di settembre il tasso di disoccupazione scende al 9,6% (-0,1 punti) e tra i giovani al 29,7% (-1,7 punti).

Pil, nel terzo trimestre consistente recupero

“L’economia italiana, dopo la forte contrazione registrata nella prima metà dell’anno per gli effetti economici dell’emergenza sanitaria registra un consistente recupero nel terzo trimestre, misurato da una crescita congiunturale del Pil pari a 16,1%”, ha spiegato l’Istat che ha diffuso la stima preliminare del Pil del III trimestre del 2020. Secondo l’Istat “la ripresa è diffusa a tutti i comparti economici e dal lato della domanda è trainata sia dalla componente nazionale (al lordo delle scorte), sia dalla componente estera”.

Tuttavia, “a causa delle flessioni dei precedenti due trimestri dell’anno, nel confronto con il terzo trimestre del 2019 la variazione resta negativa nella misura del 4,7%. Il marcato recupero del terzo trimestre riporta il volume del Pil ai livelli registrati nella prima metà del 2015”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ci vogliamo preoccupare di questi dati? Ci sono migliaia di morti, che ci saranno a Salerno, l’unico problema è il COVID, e mettere la mascherina, chi se ne frega di questa gente senza lavoro, pensassero a non uscire di casa…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.