Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola venerdì 30 ottobre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Boom contagi, ospedali in tilt. Registrati 271 nuovi positivi, 41 a Salerno. A Cava terza vittima in tre giorni, un morto a Padula. La pandemia. I rianimatori dell’Olmo trasferiti al Da Procida, Servalli e Cirielli gridano allo scippo. Inps, stop visite invalidi

Ed ancora: L’allarme. Incubo lockdown nell’Agro e a Pagani «Qui prevediamo migliaia di infetti»

Di spalla: Il dibattito. Luci d’artista a Pasqua? Coro di sì dai negozianti

A centro pagina: Sigilli all’impero del clan Fabbrocino le mani sul Cilento. Sequestrati beni per tredici milioni di euro. Prestanome a Salerno, villini a Castellabate. L’inchiesta/1. Blitz della Finanza, i retroscena

L’inchiesta/2. Indagati per armi dall’Antimafia perdono il reddito di cittadinanza

La foto notizia: Alunna bendata, l’interrogazione è ok. Il caso. Scafati, il preside e la prof: «Metodo per non copiare»

Di lato: Nell’area nord. Sarno, colpite le partorienti. Scafati, turnover contro il collasso

Nell’area sud. Positivi in corsia paura a Vallo subito pieno il polo di Agropoli

Taglio basso: Il verdetto su Fratte. Fonderie, il Tar: pubblicate tutto lo studio sui veleni

Lo scandalo di Eboli. Cariello, le intercettazioni nello scontro al Riesame

Salernitana sul pezzo, c’è l’ipotesi posticipo. Serie B. Ultima chance per la Reggiana: la partita può slittare a lunedì

I box in alto: L’ambiente. Tartarughine e delfini il calendario di NaturArt

L’archeologia. Graffiti sui muri: i segreti della Paestum sotterranea

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

4 milioni di euro per i concerti di Oren. teatri chiusi ma il Comune continua a spendere. La Regione distribuisce altri 600mila euro al Verdi. Ancora 500mila euro al Ghirelli e 91mila euro al Pasolini. Un contributo di 12mila euro assegnato al Teatro Nuovo.

A centro pagina: Tortora e gli altri rinunciano. Boccia sarà il solo a protestare

Sigilli anche a S.Maria di Castellabate. Maxi sequestro al nipote del boss Fabbrocino

“Il cimitero di Salerno aperto per i defunti”. Parla il direttore Filomeno Di Popolo.

Di lato: Numeri in aumento. Focolaio nel reparto di Coscioni. Chiude l’Inps Nocerina, 9 casi

La crisi dei tassisti. Ricco: “Obbligo della prestazione anche se non arrivano chiamate. Serve programmazione”

Taglio basso: Scafati. Il preside difende la docente: “Interrogata bendata per non copiare”

Capaccio. Fallito il golpe di Sica per far cadere il sindaco Alfieri

LE PRIME PAGINE IN FOTO DEI GIORNALI SALERNITANI

 

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI NAZIONALI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.