Salernitana-Reggiana, la partita fantasma, non giocata, all’Arechi (FOTO)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Non è andata in scena, come previsto per assenza della squadra ospite, la gara Salernitana- Reggiana. La squadra emiliana infatti,, questo pomeriggio non si è presentata allo stadio Arechi per sfidare la squadra di Fabrizio Castori. Troppe le assenze, causa positività al Covid-19, dei tesserati del club neopromosso in Serie B tra prima squadra e staff tecnico. La Reggiana aveva provveduto, nelle ore passate, all’invio di una Pec alla Lega chiedendo il rinvio della gara a data da destinarsi. L’Asl di Reggio Emilia, infatti, non ha consentito al club di mettersi in viaggio alla volta di Salerno. Nelle prossime ore verrà definito, poi, l’esito della Lega di B sulla partita. Iniziale 3-0 per il team salernitano, con possibilità però di recuperare in futuro la partita.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Inaccettabile il comportamento e le accuse del DS Tosi della reggiana, che Lotito sia inviso a tanti anche qui a Salerno e’ un dato di fatto, ma tacciarci per la peggiore squadra dei 18 per antisportivita’ fa girare le scatole. Spero fermamente che la Lega inibisca quel tesserato per affermazioni lesive e se fino a oggi ero favorevole ad un rinvio, adesso dico che era giusto applicare un regolamento sottoscritto ed accettato da tutti i presidenti. La reggiana se si trova in queste condizioni probabilmente ha sbagliato qualcosa nei controlli isolando la possibile causa iniziale e ha sbagliato se si e’ giocata il jolly quando aveva 2 o 3 positivi. E basta mo, che anche se fanno una scorreggia in giappone e’ colpa di Lotito, ormai ogni piccola cosa e’ sempre manovrata da Lotito, anche il covid lo gestisce Lotito oltre che al palazzo, gli arbitri, la politica ecc ecc….

  2. Se mi permettete non sono affatto d’accordo, e non nel puro formalismo meschino, trincerato dietro i protocolli piu’ o meno giusti, ma nei modi quanto meno che non hanno a che fare nulla ma proprio nulla dei veri valori dello sport . La lealta’ sportiva per me e’ un’altra cosa.
    E lo dico da grande tifoso della Salernitana.
    Ma preferirei sempre battermi e perdere sul campo, che vincere con una farsa come questa, e cioe’ fare finta di presentarsi sul campo , sapendo che non si presentera’ nessuno.Io mi vergognerei ……scusate ma e’ solo una mia opinione……..( Non ci puliamo la coscienza dicendo noi abbiamo fatto quello che dice la norma)……per non funziona cosi’ altrimenti lo sport per me e’ morto.

  3. Vergognarsi di cosa???E che doveva fare la Salernitana non presentarsi secondo te!??? Perdere la partita a tavolino anche egli!??I regolamenti cosa ci sono a fare!!?? E soprattutto è stato sottoscritto da tutti….!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.