Vaccino anti Covid fatto a Napoli, l’auspicio di Ascierto: “Arriverà in estate”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Il professore Paolo Ascierto, ricercatore e oncologo dell’Istituto per i tumori “Pascale”, fa il punto sulle cure anti Covid: il vaccino fatto a Napoli – come titola il quotidiano “Il Mattino” -arriverà per l’estate. «Abbiamo terminato la sperimentazione sugli animali e iniziamo la fase uno sui pazienti. Non sarà disponibile prima di giugno e luglio del prossimo anno, sempre se tutto procederà bene e se tutte le sperimentazioni avranno fornito risposte positive».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Ovviamente non ha specificato quale estate, anche perché la Campania ha una sanità pessima, non si riesce a prenotare una visita, figurarsi se sono capaci di fare qualcosa. Ascierto poi è un oncologo, non capisco perché lo abbiano coinvolto nel covid. Amico di papino?

  2. Intanto già si è contagiato tutto il mondo , evitiamo di spendere soldi inutili i vaccini pronti ci sono già

  3. Naturalmente confondi da ignorante quale dimostri di essere ogni volta che apri la bocca la Ricerca scientifica e la Sanità, che viaggiano da sempre su due binari completamente diversi, ma figurati parlare con te è come lavare la capa al ciuccio

  4. Esce a dicembre,chi dice a gennaio,chi in estate,chi fra un anno,il problema è uno solo che avete rotto la minchia,tra medici so tutto io,politici incompetenti e arroganti e sapientoni falliti,i vaccini ci sono da tempo è che vogliono fare i magna magna,ma specialmente gonfiarsi le tasche! Quindi non rompeteci le palle e andate a cagare

  5. pensiamo alle cure efficaci di oggi le medicine per salvare adesso le persone per i vaccini le chiacchiere se le porta il vento !!!!!!

  6. Piano piano , a quindici giorni alla volta ,ci stanno mandando nel futuro OSCURO , e una volta all’inizio della pandemia ,il vaccino sara’ pronto per l’estate 2020 , poi per novembre ,dicembre ,inizio del 2021, adesso estate prossima………………. Ahoooo e mettetevi d’accordo ,e poi mi faccio un altra domanda , chi si ricorda quelle scienziate Italiane all’inizio che cosa avevano separato del virus , mi sembra la sequenza DNA, em be io so che , che quando hai trovato il DNA hai capito del virus quasi 80- 90 % come si comporta e come contrastarlo , em be ” come ripeto ” che fine hanno fatto quegli studi ……………………………….

  7. la verità ancora una volta la disse pino qui sopra: il programma dell’UE chiamato roadmap-2019-2022 indicava esattamente quello che stiamo vivendo, con le parole “Sviluppo di moduli di formazione e-learning rivolti ai medici di base e ai fornitori di assistenza sanitaria primaria, focalizzati sul miglioramento delle competenze per fronteggiare le popolazioni esitanti [a vaccinarsi forzatamente] e promuovere il cambiamento comportamentale”. Questo la commissione UE nel 2019, scritto già negli anni precedenti. Documento ufficiale.

    x Zuzzimma, infatti hai ragione, e la verità è proprio che le cure per questa finta pandemia ci stanno già fin dall’inizio ma le hanno vietate minacciando i medici seri. Ci stava l’azotromicina, l’idrossicl orocina, il plasma iperimmune, i cortisonici, antinfiammatori, un sacco di farmaci, molti di piu di quelli che esistono per tante altre malattie, altro che malattia non curabile.

    x Mimì, fai bene a porti domande, ovviamente i covidioti non rispondono perchè sono in debito di ossigeno a causa del bavaglio.

  8. A me di papino non me ne può fregare di meno e lecchino dillo a tua sorella, che è la maga del succhiotto.

  9. 18.07 risus abundat ! … ciao bello! continua a ridere e a non capire quello che giustamente dicono contro questa truffa

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.