Coronavirus Campania, 48 morti in 2 giorni. Un decesso all’ora per il virus

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
26
Stampa
Sono 48 i morti per coronavirus in Campania tra il 1° ed il 2 novembre: in 48 ore, un decesso ogni ora. In due giorni in regione sono morte quasi le stesse persone che erano decedute a cause dell’infezione tra giugno e settembre, quando in tutto i decessi erano stati 50.

Tocca una percentuale record, il 21,5 per cento, il rapporto tamponi-positivi in Campania. Secondo i dati dell’Unità di crisi, aggiornati alla mezzanotte scorsa, i nuovi positivi sono stati 2.971 (di cui 101 sintomatici) su 13.801 tamponi. Ventiquattro le nuove vittime. L’unica buona notizia è il numero dei guariti, ben 998. Cresce comunque la pressione sul sistema ospedaliero regionale.

Sono occupati 227 posti letto di terapia intensiva Covid su 243, quindi sarà necessario attivarne altri (le terapie intensive disponibili complessivamente in Campania sono 580). I letti di degenza occupati sono 1.497 su 1.940 posti attivabili. Un numero assoluto più alto di positivi si è registrato due giorni fa, con 3.860 casi su 21.785 tamponi: in quel caso la percentuale tra totale dei test e cifra dei contagi era stata del 17,7 per cento.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

26 COMMENTI

  1. E’ vero che i morti sono aumentati, ma dall’inizio dell’epidemia, ad oggi sono morti in tutto 724 persone, e nella graduatoria regionale, la Campania è al decimo posto. In poche parole ci sono regioni che hanno fatto registrare meno contagiati, ma più morti. Quello che , come in tutta Italia, lascia perplesso è il numero di pazienti in terapia intensiva. Ma scontiamo l’inefficienza del Governo e della regione Campania.

  2. 48 morti chissà dove, chissà quando e chissà come. E il terrorismo psicologico si impennaaaaaas

  3. Un morto sicuro e sotto di me…corro per dimenticare…domattina a studio da papà . Grazie papino

  4. Sono un cretino con la manovella, sono un grande bluff,sono munnezza. Papà è in ospedale per covid

  5. ma una democrazia compiuta va protetta e va salvata; non va mortificata dalla maleducazione e dalla mistificazione di chi vomita sciocchezze e insulti spacciandoli per opinioni, o peggio per dati scientifici.

  6. A te il cervello si è impennatooossss da tempo, chissà se riuscirai a mettere la seconda rotellas del cabezon en la tierra, eres siempre un cabron!

  7. Per di caverna :da una mente cosi eccelsa non poteva uscire che questa stronzata , io ho fatto solo un analisi statistica come fanno gli altri .. non ho mai giocato sulla pelle degli altri per qualsiasi malattia si muore io ,porto rispetto a te interessano solo i morti di covid .lasciamo perdere non auguro a nessuno di prendere il virus

  8. Guardate che in campania nel giro di qualche mese moriranno un sacco di persone x carenze di posti. I pazienti desauterano nelle case, xché i reparti pieni, i tempi x un tampone sono diventati troppi.lunghi, i tracciamento fuori controllo..Non scherzate!!

  9. Povero Runner, conosco una persona come te… Un povero sciocco, presuntuoso ed ignorante… Ti meriti solo l’indifferenza e la solitudine…

  10. allora ecco i dati ufficiali Istat aggiornati a giugno 2020, così i cretini che insultano Runner e altri forse capiscono che sono stati presi in giro e non c’è mai stata nessuna emergenza qui in Campania.
    Se poi fate due conti vedrete pure che l’andamento è in negativo per qualunque regione dalla toscana in giù, anzi l’emergenza c’è stata SOLAMENTE in alcune province di Lombardia, Veneto e Emilia, e solo a Marzo e in parte Aprile. OK? Sono dati ISTAT direttamente dal sito ufficiale:
    Regione Campania:
    nel 2019
    gennaio-giugno, 29162 morti
    gennaio-ottobre, 45264 morti
    nel 2020
    gennaio-giugno, 27824 morti
    gennaio-ottobre, non disponibile

    Quindi qui abbiamo avuto un CALO del 4.6% dei morti da gennaio a giugno, rispetto al 2019! e in totale 724 morti con covid su una norma di 45264 morti totali nel 2019!

  11. PAGLIACCI che non siete altro, i dati Istat di giugno 2020 nella sola provincia di Salerno ci sono stati 780 morti, mentre nel 2019 furono 914! e in tutto, da gennaio a ottobre 2020 stiamo parlando di una emergenza per 724 morti CON covid???
    Ma vi ripigliate o no?? questi sono numeri che potrebbero incriminare qualunque politico che ha sostenuto anche una chiusura di un solo minuto! .. se solo avessimo una magistratura..

    724 morti covid in tutto da gennaio a ottobre, sono meno dei soli morti della provincia di salerno a giugno 2020 e molti di meno rispetto a giugno 2019, e un’infinità meno dei 45264 morti nello stesso periodo del 2019 (gennaio-ottobre) ..

    BASTA DITTATURA! Uscite dall’ipnosi in cui vi hanno messo con i bavagli

  12. X 21:56
    Continui ad essere falso come il tuo padroncino
    Tua madre, da quando hanno demolito le chiancarelle, esercita solo in casa?
    Tu poi hai saputo chi è il tuo vero padre tra i tanti clienti di tua madre? Può darsi che tuo padre sia già morto di COVID e tu non lo sai.
    P. S. : Se siamo in queste condizioni è anche grazie a Papino che ci ha preso in giro ed ai tanti ebeti parassiti che lo hanno votato (tra cui il gran figlio di NN che si firma con nickname falso)

  13. Ma a prescindere dai numeri che sparate, sicuramente anche corretti, c’è o non c’è un emergenza sanitaria? Le file di autobulanze davanti al pronto soccorso sono fasulle? Le visite ambulatoriali e ricoveri per interventi programmati non urgenti sospesi, tutto ciò è fantasia o realtà….sono d’accordo che ci sono state responsabilità e carenze da parte di politici ed amministratori, ma adesso dobbiamo tutti fare fronte comune x superare questa grave crisi sanitaria e soprattutto economica…tutte queste becere polemiche o sfoghi non servono se non ai nostri governanti…come suol dirsi dividi ed impera…per cui anche se le riteniamo inutili bisogna osservare le prescrizioni anti covid per il bene collettivo (non sostituiamoci ai medici). Buona giornata a tutti.

  14. I tuoi dati sono sempre imparziali e stupidi come te…è normale che in Campania e in provincia di Salerno dove non ci sono stati problemi per il Covid a Marzo-Aprile i decessi sono inferiori( dato il lockdown, meno morti per incidenti stradali, sul lavoro).
    Disonesto dai i dati ISTAT delle provincie e delle Regioni dove il Covid ha il imperversato( Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Veneto).
    Noi per colpa di pagliacci come te non vogliamo che succeda questo, perché testicolino, fino a qualche mese fa parlavi di pochi contagi …,ora prendi i dati ISTAT parziali, sei un pericoloso imbecille patentato!

  15. Ma quale dittatura, siete l’emblema del fallimento della famiglia e della scuola italiana

  16. Citi i dati ISTAT ma non duci che quest’anno abbiamo avuto 3 mesi di lock down che significano meno incidenti stradali, morti sul lavoro etc. Nonostante ciò abbiamo avuto aree del paese con 4/5 volte la mortalità dell’anno precedente. E abbiamo ancora 2 mesi davanti. Smettetela di minimizzare, idioti.

  17. ecco la prova che non c’è mai stata nessuna emergenza in campania e tutti i dementi covidioti sono stati presi per i fondelli e continuano pure, felici di esserlo! Grazie Jack. Come vedi non sanno cosa dire e offendono per non ammettere di essere stati buggerati!

    x Carmine: purtroppo molto di quello che vedi è falso, ormai tantissimi video lo dimostrano. Le ambulanze in fila possono voler dire tutto e niente, ma già tempo fa un commentatore qui sopra spiegò che la fila stava lì perchè semplicemente il parcheggio era chiuso per manutenzione, per fare un esempio. Non solo, è ormai chiaro che basta creare colli di bottiglia nell’accettazione per creare intasamenti che non ci sarebbero mai stati, vedi l’obbligo di cremazione e l’obbligo di passare per test covid pure se stai con l’intestino da fuori..

    x il cretinissimo 8.39 che riscrive come anonimo per duplicarsi nella sua nullità:
    se almeno sapessi leggere: jack ha scritto chiaramente di CAMPANIA, e poi ha scritto ancor più chiaramente “l’emergenza c’è stata SOLAMENTE in alcune province di Lombardia, Veneto e Emilia, e solo a Marzo e in parte Aprile”. Quindi sei un cretino!

  18. Ma fatemi il piacere, contano come morti covid tutti quelli che sono stati positivi al tampone, pure i negativizzati morti per incidenti traumatici. Finitela di fare disinformazione, ché ne va pure della vostra libertà!

  19. Non sai di cosa stai parlando. C’è statop un picco a Marzo per alcune città del nord, un picco improvviso nell’arrivo così come nella scomparsa (a quiesto punto chiederei agli epidemiologi, se questo sia un comportamenteo normale di un virus). Poi i decessi sono tutti in numero inferiore alla media annua, inferiore a quella del 2019 e MOLTO inferiore a quella di anni con elevata mortalità, tipo il 2015.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.