Aumenti record di contagi in provincia di Salerno, sono circa 500 in 24 ore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
In provincia di Caserta sono 1.145 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore (sono 12.709 i casi totali dall’inizio dell’emergenza), mentre in provincia di Salerno sono 499 i contagi emersi oggi (casi totali 7.482). La provincia della Campania nella quale si è registrato il maggior aumento di casi è Napoli, dove risiede oltre la metà della popolazione regionale: sono 1.891 i nuovi casi, 44.192 i casi totali. In provincia di Avellino sono 211 i nuovi casi (3.508 i casi totali) e in provincia di Benevento sono 20 i nuovi casi (casi totali 1.128).Aumento record in Campania anche per le persone attualmente positive: sono 54.488, +3.769 rispetto a ieri (mai così tanti in un solo giorno).

Di questi, 52.744 sono in isolamento domiciliare (+3.749), 1.569 sono ricoverati in reparti ordinari Covid (+72) e 175 sono ricoverati in terapia intensiva (7 in meno rispetto a ieri) su 578 posti letto di terapia intensiva complessivamente disponibili in Campania (è occupato da pazienti Covid il 30,3% dei posti letto complessivi di terapia intensiva).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. lo stanno capendo tutti il giochetto dell’aumento dei contagi, o fai piu test fasulli o fai test a persone già testate quattro volte finché esce positivo, vedi la signora di 83 anni di Pratola Serra che è morta al moscati per la quale la figlia denuncerà la struttura. Era stata ricoverata per una caduta, le hanno fatto cinque test tutti negativi in una settimana, poi esce l’altro test positivo, dopo che stava ricoverata da una settimana, la portano al reparto covid e lì praticamente sparisce nei protocolli, alla fine dicono che morta per covid ma la figlia ha detto che assolutamente è morta per problemi renali. Ci sta da sottolineare che il test all’ingresso era negativa al covid. Quindi o i test sono fasulli (cosa che stiamo dicendo da mesi) oppure si è infettata lì, altre opzioni non ci stanno.
    Questi sono alcuni dei metodi per i quali i numeri dell’emergenza covid non diminuiscono mai, si chiama tutto covid, semplicemente.

  2. Ma è mai possibile che non si possono conoscere giornalmente i contagi nella città di Salerno.
    La nostra amministrazione comunale se ne guarda bene. Come mai?
    Alla faccia della trasparenza.

  3. Intanto non siamo zona rossa, un motivo ci sarà… la cosa assurda, mi sembra che è capitata, pure ad un’altra signora, muore di attacco ischemico, ma poi è risultata anche positiva al COVID, che credo non c’entri nulla, come è stata protocollata secondo voi ?

  4. 9.04 se è per quello sono stati spacciati per morti covid pure un suicidato con pistola, un annegato, e uno caduto dal balcone, grazie a un test covid fasullo fatto dopo la morte..
    Basterebbe solo questo per far arrivare i forconi sotto ai palazzi del potere, ma in altre epoche erano più intelligenti di noi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.