Conte mette le mani avanti sul Natale: “Non ho mai parlato di cenone e veglioni”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Nel suo ultimo intervento, quello di ieri sera, nel orso del quale ha illustrato le misure del nuovo Dpcm, il premier Giuseppe Conte ha in qualche modo messo le mani avanti anche sul Natale, che inevitabilmente sarà anomalo per l’emergenza sanitaria. Queste le parole del presidente del Consiglio: «Non ho mai detto che ci sarà un Natale con veglioni, cenoni, baci e abbracci, penso  che rispettando le regole, possiamo arrivarci con un margine di serenità».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. solo i fessi con le museruole non hanno ancora capito che questa messinscena finirà non prima di luglio 2021 e verosimilimente nel 2022 come da programmi ampiamente pubblicati pure dall’UE sulle vaccinazioni obbligatorie, quelle sponsorizzate dal solito Gates. Sta tutto scritto, e il virus è chiaramente una truffa mediatica che sfrutta morti che ci sarebbero stati lo stesso, ma spacciati per morti pandemici. La prova di questo sta nei dati di quasi tutta italia che Jack ha pubblicato qualche giorno fa, in Campania per esempio da gennaio a giugno -4.6% di morti, con -9.9 a gennaio e solo +3.8 a marzo. Non è mai esistita nessuna pandemia eccezionale in italia, ma e questo sarebbe da indagare, è esistito e tuttora ESISTE un problema serio in alcune province lombarde venete ed emiliane. Il problema stava e sta solo lì, il resto è truffa.
    Perchè non si indaga sui morti di Bergamo, Brescia, Piacenza, Mantova etc?? in fondo già nel 2018 c’erano state migliaia di polmoniti definite strane, cercatevi i giornali dell’epoca.
    Tutto è già stabilito, inutile che continuate a pensare che un bavaglio sia la salvezza e che chi non lo usa è un criminale, è l’esatto contrario.
    Provate a mettere il segnalatore di fughe di gas della vostra cucina sotto alla vostra brava mascherina, e poi mi dite dopo quanti secondi inizia a suoanare!
    E poi chiedetevi perchè…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.