Impennata di casi a Salerno, 180 ad ottobre: scattano i controlli per rispetto regole anti Covid

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
“A ottobre abbiamo avuto 180 contagi e oltre ed ora a novembre altri 6-7 casi. C’è quindi una impennata di positivi che sono circoscritti a un numero controllabile: questo numero di contagi dobbiamo renderlo stabile e far in modo che vada a decrescere, attraverso protocolli, con il rispetto delle norme, e con le chiusure suggerite dalla Regione”. Lo ha detto il sindaco Napoli in un video diffuso nel pomeriggio e dopo la decisione  di chiudere per ogni sabato e domenica a partire da dopodomani e fino al 3 dicembre, la chiusura del Lungomare cittadino (con annessa spiaggia di Santa Teresa) e della Villa Comunale.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Beh 180 in 31 giorni sono 7-8 al giorno. 95 per cento di asintomatici. Emergenza pura. Lockdown subito. Pagliacci

  2. 6-7 casi a novembre? scherzi sindaco? quando ti decidi a dare i numeri VERI della città di Salerno? VERGOGNA!!!

  3. I numeri non si sanno è un mistero, non dovrebbero essere elevatissimi se ci riferiamo a 7 8 contagi al giorno… però non c’è chiarezza

  4. x michele, i dati veri ve li mostra l’istat e ve li hanno scritti vari commentatori qui da mesi. In Campania a gennaio 2019 sono MORTE in media 207 persone ogni giorno e nella sola Salerno in media sempre a gennaio 2019 sono MORTE 6.5 persone al GIORNO.

    Il totale di presunti morti Covid ad oggi è circa 730 morti in dieci mesi con una media di 2.4 al giorno, in tutta la REGIONE. Notate che negli stessi dieci mesi 2019 in Campania sono morte 45264 persone, 1660 al giorno!..

    45264 = NORMA, 730=emergenza; 1660 = NORMA, 2.4 = emergenza ??? e pensate che quei 730 sono per la quasi totalità inclusi negli altri, visto che secondo l’istituto superiore di sanità solo il 6% non aveva altre patologie note, e l’età media è 82 anni per i morti covid

    Non esiste nessuna emergenza, dovete capirlo e farlo capire, ma non perchè lo diciamo noi, lo dice l’Istat nei dati del 2019.

  5. e bbbaasttaaaaaaa pure i muri hanno capito che vendete casi per morti, quelli sono quasi tutte persone che non tengono proprio niente, la dovete finire col terrore, non se ne puo piu, prima o poi pagherete caro il conto di queste palle, voi e i politici

  6. A forza di insistere con sta filastrocca del 95% di asintomatici siamo a 500 morti e 1000 ricoverati al giorno. Sette – otto contagi al giorno con un RT quasi il 2% e con tanta gente che va in giro con febbre e tosse perché tiene famiglia, non mi sembrano pochi. Ma l’importante è minimizzare quando non si può più negare.

  7. Per i numeri che dai anonimo stai ringraziando de luca per l argine e avallando le azioni intraprese. Numeri bassi diventa merito loro. Sei un testicolino

  8. Ma perché al primo colpo di tosse correte in PS a farvi tamponare? Curatevi a casa da bravi asintomatici. Ehhhhh no!!!! Li si rivendica la gratuità del sistema sanitario.
    Medico:”lei é positivo al covid”
    Paziente:” Nfermié poss ascì nu mument e machinett a me piglià nu Cafe?’ ‘
    Nfermié me poss j a fumà na sigarett?
    Ecco parte di scenari

  9. AnonimoSa per tua conoscenza in media in italia muoiono 1780 persone ogni giorno, e parlo degli anni passati, niente covid. Ok? quindi finiscila di fare figuracce.
    L’indire rt e r0 sono indici inutili perchè non è possibile sapere nel mondo reale il momento di inizio del contagio, informatevi.
    I mille ricoverati al giorno, tua fantasia e dei giornalai terroristi, è un numero che non vuol dire niente perchè se leggessi tutti i giornali capiresti che stanno ricoverando i postivi asintomatici, visto che per un paziente covid o un morto covid guadagnano fino a 3000 euro contro le poche centinaia per un paziente o morto non covid.
    Inoltre continuando a fare tutto questo terrorismo è normale che la gente con due linee di febbre e un colpo di tosse corre all’ospedale, poi gli fanno il test pcr falsato, ed ecco il miracolo del covid19 – il quale vi avverto sarà sostituito dal covd21 a fine inverno, è già scritto nei documenti di chi conta, come pure la chiusura totale a novembre e fino all’anno prossimo, già deciso almeno ad agosto.
    Ora insultate, poi non dite che non siete stati avvisati.

  10. Come è possibile che ci sono ancora imbecilli che fanno il paragone con i decessi registrati dall’ISTAT l’anno scorso quando quest’anno abbiamo avuto 3 mesi di lock down assoluto, che vuol dire zero morti per incidenti stradali sul lavoro e legati alla mobilità, e con tutto ciò ci sono zone d’Italia (Brescia e Bergamo) che guarda caso, hanno avuto 4 volte i morti dell’anno precedente in 6 mesi? Dovete capire e far capire che ci sono idioti che non sanno leggere i dati oppure disinformano per creare caos e lutti per poi specularci sopra.

  11. ancora non siete morti di covid voi imbavagliati? ma la volete finire con questi numeri terroristici sparati alla cacchio di cane ai quali credete ciecamente? ogni anno in italia ci stanno sempre milioni di italiani a letto con l’influenza, se cercate articoli degli anni passati o servizi televisivi si è parlato sempre di milioni a letto, addirittura più di dieci milioni in un solo momento. E adesso col covid, con meno di 800 mila malati super gonfiati, asintomatici e diagnosticati a cacchio di cane, sarebbe un’emergenza nazionale?
    Dove stanno gli altri 4-9 milioni di malati di influenza che ogni anno degli anni passati stavano sempre a letto? Fatevi qualche domanda prima di mettervi quella pezza schifosa in faccia che vi toglie l’ossigeno, e si vedono i risultati

  12. x vega: credo che tu abbia sbagliato un calcolo o a scrivere, il 1660. I morti in campania per 10 mesi del 2019 sono come dici tu 45264, ma al giorno in 10 mesi, 300 giorni, fa 151. Ciò non toglie validità al resto dei numeri e al tuo discorso generale.

    x Enzo da giovi: e come è possibile che ci sta ancora un imbecillissimo che non capisce niente come Enzo da giovi cugino di fraccazzo da velletri?? eppure ci sta. imbecille e analfabeta, infatti vega e altri che hanno riportato quei dati parlano chiaramente di campania, e specificano in altri commenti che l’emergenza vera c’è stata solo in alcune province del nord. quindi statti a giovi che l’idiota unico sei tu.
    Se non lo fai con l’anno passato con cosa lo vuoi fare il confronto visto che non esiste un anno con 2 mesi di ottusa e assurda dittatura come questa? Taci che fai piu bella figura. Il giovanotto ha scoperto che i vivi muoiono.. poveretto, ha vissuto nell’ovatta fino ad oggi, non turbiamolo tra i monti di giovi.

    Ripetiamolo ancora una volta, la normalità sta in 1780 morti al giorno in italia, 151 al giorno in campania, 7 al giorno nella sola Salerno. Quindi è chiaro pure a un bambino che bisogna partire dalla normalità che è questa, per fare qualunque altro confronto e per dire se oggi c’è emergenza o no. E non ci sta nessuna emergenza, neppure c’è mai stata, IN CAMPANIA.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.