Salerno. Negozi senza clienti. Abbigliamento in ginocchio: “per noi nessun ristoro”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
Aperti per decreto, ma di fatto è come essere in lockdown per le imprese del terziario Non ci sono clienti nelle attività. “Noi invisibili al governo”, dicono i negozianti di Confcommercio Campania che, vestiti di bianco, da fantasmi, sono scesi in piazza a Salerno, e contemporaneamente in altre tre città, per chiedere misure a sostegno della categoria.

Magazzini saturi di merce invenduta, affitti da pagare e dipendenti a carico. È grave la situazione del commercio che, dopo la chiusura forzata della scorsa primavera, si ritrova a vivere una situazione simile in autunno con la differenza, di forma ma non di sostanza, che rispetto a marzo, per i negozi e per il terziario oggi non è previsto nessun ristoro. Ma l’incontro in Regione, lunedì nel primo pomeriggio, apre uno spiraglio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. Da voi i clienti possono venire in qualsiasi orario della giornata, mentre nei ristornati no, loro lavorano nelle ore in cui purtoppo il governo ha emesso il coprifuoco. La situazione è bella grave e la crisi c’è, ma non ci sono altre soluzioni.

  2. Vi siete ristorati parecchio in questi anni…e con gli interessi…io a buttare il sangue allo studio di papino.

  3. Ma se non vendevano neppure prima di cosa si lamentano. Poi a Salerno soprattutto sul corso non è rimasto più nulla solo robaccia da quattro soldi

  4. Se la gente con 500 morti al giorno non va a fare shopping è perchè ha il cervello in testa. Il lockdown le persone lo fanno senza bisogno che qualcuno lo imponga. Per questo era meglio chiudere, ma per gli amanti della libertà di dire fesserie questo è un discorso troppo complesso.

  5. E’ l’unica soluzione, tassare Amazon del 200% cosi questo muovono il sedere e vanno nei negozi, questo modello economico non va.

  6. Per quello che scrive sempre e in ogni commento contro de luca –
    MA COME MAI……….tutto quello che succede e colpa di de luca……. la pandemia , il terremoto, i meteoriti che cadono, le trombe d’aria..la lampadina che non s’accende… bah… mi sembra eccessivo che se la gente, in questo particolare momento, non compra e colpa di de luca…poi se questo serve a farti stare bene …sopratutto mentalmente…..buon contro-de luca mattina mezzogiorno e sera!

  7. Tanto è tutta roba cinese,(dal tronco al mobile),i soldi sono pochi e si mettono le toppe quando i vestiti sono vecchi.

  8. Enzo, no, perchè la vostra idiozia ha fatto perdere il lavoro, il vostro terrorismo ha diffuso paura dove non c’è bisogno, la vostra ottusità sta distruggendo un paese intero, VOI COMPRESI e non ve ne accorgete mascherati come siete.

    500 morti al giorno? sono pochi, infatti la media italiana è 1780, capito capra? e non solo, p dimostrato dai numeri ufficiali che gino a giugno Campania in totale -4.6% di morti, con questa progressione da gennaio, per mese: G-9.9%, F-4.7%, M+3.8%, A+1.3%, M-6.2%, G-10.7%!
    Totale -4.6%.
    E basta! non c’è mai stata nessuna emergenza, guardatevi l’andamento.

    E non solo, guardate la curva dei morti in italia, non quella degli inutili positivi asintomatici, vedrete che il picco non è stato affatto limato a marzo con il lockdown, poi che è più “picco” della svezia e dell’inghlterra che non hanno chiuso, e poi che in tutti i casi l’andamento della mortalità tendeva a zero a luglio. Sta riprendendo normalmente adesso, come sempre, in autunno.. Ripigliatevi.

    unico commento serio è 22.24, infatti quello è il grande problema, quelli pagano meno della metà di noi di tasse.. altro che 200%.. E nel caso di un noto marchio di consegne, sede a Londra, ZERO tasse, ed è una multinazionale “gialla”..

  9. 5.38, no, è colpa sua di tutto l’aggravamento delle misure di carcere domiciliare senza alcun motivo per tutta la regione. E poi è colpa sua lo scaricare sui comuni cittadini le colpe per la sanità che non è mai stata sanata, anzi, è sempre peggiorata, infatti le liste d’attesa sono sempre state lunghissime, e non dite che ha ereditato, perchè sta al secondo mandato consecutivo e non ha fatto proprio niente per la sanità. Anzi no, secondo l’anac ha fatto in modo di far costare 76 mila euro ogni contagiato covid contro i 5100 della lombardia, fino a maggio. Contento? capito?

  10. Avete i negozi aperti con orario normale, aprite ogni santa domenica (un altro po pure orario continuato la notte) con dipendenti sacrificati….e i ristori pure? non siamo zona rossa, non siamo in lockdown quindi manca ogni prerogativa per l’accesso ai ristori…ma si sapeva comunque che con questo lockdown mascherato le entrate sarebbero state pari a ZERO!! a parte che ormai il commercio a Salerno è morto e sepolto, ma chi sano di mente comprerebbe per stare a casa???senza occasioni sociali ed eventi ??era meglio chiudere per un mese ….si evitava di protestare prima e a quest’ora eravamo a metà dell’opera

  11. Vedi che amazon vende di tutto non solo vestiti.. e poi ma che a salerno avete il monopolio della vendita che devono venire per forza da voi……ahhh la pandemia non distrugge solo i polmoni purtroppo……

  12. Grazie ad amazon, io che vendo cover per telefoni, ho una visibilità enorme, ho implementato le vendite del 35 per cento in tre anni ed ho assunto due dipendenti oltre aversare molte più imposte che seevono anche a garantirti servizi(in teoria).
    Amazono è unaa vetrina, mi ca vendono loro tutto quello che esiste. Sono un tramite che noi commercianti paghiamo per un ENORME servizio.
    Poi guadagnano anche con articoli loro ,ci mancherebbe. Accendete il cervello

  13. 12.55 ok, ma il cervello accendilo pure tu: sarebbe tutto perfetto e bellissimo come dici tu se, e solo se, Amazon pagasse le tasse come le paghi tu e tutti noi. Questo è il punto che non hai capito forse. Un commerciante qualunqui qui paga fino al 75% di tasse in certi periodi, in media stiamo tutti al 44%, Amazon e tutte le multinazionali invece pagano non piu del 20% con sedi all’estero, e alcune pagano praticamente zero tasse. Capito il problema dove sta? Se poi tu sei contento di fare il commerciante che paga il 44% in competizione con un altro commerciante che paga il 20 all’estero, che dirti? contento tu..

  14. ma infatti il problema è al più la tassazione, che dipende dalla sede fiscale. Anhce io se potessi pagherei meno. ma da questo a chiedere di chiudere, boicottare o altro un portale che mi consente di vendere e bene anche in periodi morti o tristi come questo(non sono certo il solo a farlo), mi sembra stalinista.
    Ricorda che grazie all’esistenza di amazon però, il gettito fiscale di pmi che lo utilizzano è raddoppiato e soprattutto TRACCIATO. Vendo bene ma non evado un euro visto che passa tutto in banca.
    Ora se loro pagassero come me sarebbo l’optimum. Ma già così le casse statali ringraziano.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.