I presidi salernitani al fianco della Regione: “Non è il caso di tornare a scuola”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
I presidi salernitani si schierano al fianco della Regione Campania, e  sono d’accordo con l’ultima ordinanza firmata dal governatore Vincenzo De Luca. La scuola – come titola il quotidiano “Il Mattino” – non può riaprire: «Non ci sono le condizioni di salute e tutela degli studenti e dei docenti».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. I docenti devono andare a scuola a fare la d d con i computer dell’ istituto non stare a casa a fare i Bellini questo i presidi lo sanno o no vedete in toscana come fanno docenti a scuola tutti in orari scolastico cke compete

  2. E allora tutti i soldi sperperati in banchi e tamponi a tappeto per il personale (almeno stando alle chiacchierre di de luca) a cosa sono serviti ?

  3. Vicienz il pagliaccio e i suoi discepoli nani ballerine circensi ricottari prof scansafatiche ata siete la vergogna d’italia continuate a dire che non riaprono le scuole ma la verita’ che sono le uniche che non hanno mai aperto… .

  4. Vergognosi, i presidi sono chiamati DIRIGENTI SCOLASTICI, MA DI MANAGEMENT non sanno proprio nulla. Da professori a pseudo- manager.
    Gente che prende tra i 70mila ed i 100mila euro l’anno.
    Riforma bassanini del 1997 voluta all’epoca dalla sinistra per portare alla sua corte ed egemonizzare la scuola (palese oggi che il pd sbava x avere il ministero dell’istruzione)

  5. A dispetto dei soliti leoni da tastiera, espertologi, frequentatori di gruppi Facebook, negazionisti e ciarlatani, DE LUCA HA AVUTO RAGIONE SULLA SCUOLA ed è stato massacrato.
    LA PUGLIA HA FATTO LO STESSO.

  6. Ridicoli, unica regione in Europa a tenere là scuole chiuse. Vi piace stare a casa in Smart working? Foss bell si sta pacchia durasse ancora.

  7. Regione gialla tutte le scuole chiuse…Regioni rosse che protestano x riaprire tutte le scuole o almeno infanzia e primaria…tutta Europa che non chiude le scuole….mah…a me i conti non tornano. Siamo una nazione aliena

  8. La verità è che la scuola viene vista da molti genitori come un parcheggio per i figli… Quando i figli vanno a scuola se ne fottono altamente del profitto o del parere degli insegnanti. In caso di comportamenti scorretti i loro figli si sempre angioletti… E i prof non capiscono nulla…mah

  9. La scuola, in altre realtà europee, è aperta, nonostante il numero altissimo di contagi, che però non riguarda la scuola. E’ diventato un alibi, anche per la Puglia, per giustificare la propria incapacità a gestire la scuola, i trasporti scolastici, e naturalmente, la sanità. Ha fatto proprio bene, complimenti tanto non risolve nulla……

  10. parlo da insegnante è ammetto che al dad è uno stress inutile per i ragazzi soprattutto i più piccoli. Fateci tronare nelle classi anche a piccoli gruppi. I ragazzi si alienano e fanno molta fatica per quanto siano la generazione digitale. Nelle classi basterebbe un sanificatore dell’aria ed io e i colleghi lo abbiamo comprato . il contagio per i ragazzi è in strada dove purtroppo nessuno li controlla e l’incoscienza e la spensieratezza prende il sopravvento. Fateci i controlli settimanali come ai calciatori o ai presentatori tv. Possibile che la scuola valga meno di Ballando con le stelle!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.