Pacco bomba finto sotto casa di De Luca: artificieri in azione, conteneva scaldino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Artificieri in azione al rione Carmine di Salerno per un presunto pacco bomba, che si è rivelato poi finto, sotto casa del governatore della Campania Vincenzo De Luca. Per verificare l’eventuale natura dell’oggetto – come riporta il sito web telecolore.it – sono intervenuti gli uomini del reparto speciale dei carabinieri, che hanno fatto esplodere l’involucro di plastica. All’interno c’era uno scaldino elettrico. L’operazione è durata circa 30 minuti. Nel rione Carmine sono arrivati anche gli uomini della Digos e i vigili del fuoco. Bloccato il traffico veicolare mentre sono in corso tutti gli accertamenti del caso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Ma scusate ma come avete dedotto che era un pacco bomba? Aveva un cartello? E se avevano semplicemente appoggiato li per poi riprenderlo? Bha. Quindi se troveremo uno scatolo sotto il portone dovremmo chiamare gli artificieri giusto? Sai le risate quando si conferirà carta e cartone. Alla fine qualche poveretto cia rimesso lo scaldino

  2. Dissento totalmente dal modo di fare di De Luca ma non si può che condannare simili gesti d’intimidazione. Per lui gli bastano le grandi manfestazioni di piazza democratiche e pacifiche e si ritira sui suoi passi. Con le buone maniere si ottiene sempre più che con le cattive anche tenendo conto che ora da Roma hanno disinnescato il suo lanciafiamme…..

  3. Da cosa è stato dedotto che fosse un eventuale pacco bomba?
    Solo perché ci stava un pacchetto con qualcosa dentro e si trovava nel portone del palazzo del governatore?
    E che vuol dire che adesso i condomini non potranno più buttare la spazzatura x paura di far intervenire gli artificieri?
    So tutt protagonisti!!!..
    intervenissero x far riaprire le scuole piuttosto… pensiamo alle cose serie ed al futuro dei nostri figli.

  4. X Gianni Vito…. ma leggi gli articoli o solo i commenti??? Era solo uno scatolo rimasto lì e fatto passare x un pacco bomba chissà da chi…. non si tratta ne di intimidazione ne altro.

  5. IL Cretino co a patente, eccolo qua,……i fascistelli e camorristi…….bello di zio….stai zitto che gia’ sei cretino di tuo…..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.