Salerno: chiuso il Lungomare le persone si spostano sul Corso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
40
Stampa
Mentre il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli questa mattina si è recato sul lungomare cittadino chiuso da oggi, dopo un’ordinanza che dispone lo stop agli accessi anche della villa comunale per tutti i fine settimana fino al 3 dicembre per evitare assembramenti e contenere i contagi in tanti si sono spostati su Corso Vittorio Emanuele e nel Centro Storico di Salerno. La foto pubblicata sui social e scattata alle 12.23 del 7 novembre mostra una situazione di grande criticità.

In pratica la chiusura del Lungomare ha solo spostato la gente in un’altra zona della città compresi i venditori abusivi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

40 COMMENTI

  1. Praticamente ha peggiorato la situazione….almeno il lungomare con il mare aperto cambiava facilmente l’aria rispetto al ristretto corso vitt emenauele

  2. la prova della ennesima pagliacciata di deluca e del figlioccio, in perfetta linea con le direttive della dittatura sanitaria imposta dal partito, dal governo e più su da chi li gestisce come marionette. Voi continuate a credere a tutto mi raccomando, i camion di bare di bergamo.
    Veramente qualche idiota puo pensare che il virus stia sul lungomare o all aperto?

    Ve lo ripeto pure io dopo tanti altri: ricordate quello che hanno detto dall’OMS, poi il ministero, poi l’ISS, poi il CTS, poi Bonaccini (Emilia, PD) e tutta la linea di governo che esegue ordini: i malati covid si sono infettati principalmente in famiglia! All’aperto non si è mai infettato nessuno, se non in minima parte. E questi che fanno? dicono di stare in famiglia!
    La capite la truffa o no???
    Ve lo dicono pure in faccia, e voi imbavagliati non volete capire! Vi dicono che vi infettate in famiglia e vi dicono di stare in famiglia, e voi appecorati e imbavagliati ci credete senza fiatare!
    E che diamine… Non dico di credere a me o altri come me, ma almeno credete a quello che dicono loro stessi al governo: ci si infetta in famiglia e al lavoro in seconda battuta.

    Il resto è noia. Nessuno si è infettato al teatro o al cinema, si parla di UN CASO in totale da inizio anno, e loro che fanno? chiudono cinema e teatri.. Cosa altro vi serve per capire ?

  3. Paese senza speranze e senza palle. Poi le soluzioni le vogliamo sempre dagli altri…
    Fare lo struscio in questa gravissima situazione lo ha prescritto il medico? In molti moriranno per la vostra irresponsabilità….

    Popolino ignorante… Ci vuole la dittatura e la galera per gente come voi.

  4. Fate semplicemente ridere, che vi aspettate che trovano il lungomare chiuso e tornano a casa? Coprifuoco obbligato se non c’è motivo. Per strada non ci deve essere nessuno meglio nei locali con debita prenotazione e controlli.
    Capite o no che siamo un popolo di incivili e strafottenti?

  5. Purtroppo ci sono tanti incoscienti. Fin quando prende solo a loro questo coronavirus se lo meritano ma il guaio è che casomai loro vengono scansati ma mischiano a persone che cercano di rispettare le regole.

  6. Solo un lacché di un dittatore visionario poteva partorire sì tanta decisione oscena d’intelletto

  7. Ma scusa, quello della famiglia dove si sarebbe infettato? Per strada, altrove, non a casa, e solo dopo ha infettato la famiglia! Se i familiari fossero tutti rimasti a casa, come si sarebbero infettati?

  8. Scuole chiuse e parco pinocchio affollato tutto il giorno da bambini….
    A dimostrazione della inutile, dannosissima e ridicola decisione di chiudere le scuole elementari.

  9. Ottima risposta del popolo, e non lo dico con doppi sensi.
    Se i babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati hanno paura del vAirus e si sono ricordati solo ultimamente che l’essere umano vive, cresce, si può ammalare ed alla fine MUORE, né ma perché non si stanno chiusi in casa barbati come piace a loro e fanno vivere in pace gli altri? (negazionisti o normali e intelligenti?)
    Comunque, preghiamo San Covid e San vicien che ci salverà

  10. Nun c’e’ bisogno ‘a zingara P’addivina’ cunce’ . Vicienz o’ gruoss ordina e Vicienz o’ piccerill esegue !!!!!

  11. Ma la gente nn può manco camminare perché il pagliaccio così ordina ? Seguitelo voi frustrati

  12. Paragonare Italia e sveziA è da stupidi. La svezia non ha applicato il lockdown ed ha una percentuale di morti Quasi come l’Italia però Bisogna ammettere ,per onestà intellettuale ,che la Svezia ha una superficie molto maggiore dell’Italia con una densità abitativa bassissima che gli ha consentito anche non applicando il blocco di avere un risultato diverso.

  13. Il sindaco avrebbe dovuto chiudere anche il Corso.La gente ancora non ha capito la gravità della situazione.Ma che cosa ci costa stare per un mese a casa e spezzare questa catena di contagi?

  14. Come ad un alunno delle primarie…. cerca di capire …..il Covid non fa le imboscate ne sul lungomare, ne sul corso….il Covid si trasmette soprattutto quando non c’è distanziamento e non si usa la musseruola!
    Lo stesso vale per il coprifuoco notturno….sai 3 birrette scendi la mascherina e in modo esilarante sei un superdiffusore!
    Ragioni come una capra, mi scuso per i caprini che si offendono!

  15. Quando con questi articoli faziosi e leccaculo causerete la chiusura di tutte le strade, vicoli, piazze e rondò mi chiedo di cosa scriverete poi?

  16. i negazionisti sono l'anticamera del disordine sociale (quello che vogliono le menti occulte che lei critica)

    per no-covidiot… lei può avere tutte le opinioni e le teorie che vuole perchè siamo in piena libertà di pensiero e di parola (democrazia? o anarchia? o pandemia culturale? …) ma sui morti NON si scherza! sui morti di bergamo e della lombardia di marzo NON si scherza! … perchè sono VERI e ci sono AMICI e PARENTI fra loro e se VUOLE LE PORTO la voce delle famiglie straziate dal dolore… che poi tutto questo porti alla riduzione della popolazione mondiale non lo so ma che lo facesse con chi è strafottente e non vuole rispettare le regole, giuste e sbagliate che siano perchè se ognuno fa quello che vuole si chiama ANARCHIA TOTALE ed assenza di ordine pubblico ed allora ci SCANNEREMO TUTTI …

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.