Salerno, chiusura Lungomare: le considerazioni della Maggioranza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
“L’inutile e pretestuosa polemica sorta sulla chiusura del lungomare cittadino impone alcune considerazioni, volte a far chiarezza sui motivi alla base del provvedimento. Siamo in un momento molto delicato; questa seconda ondata di pandemia può essere fermata solo con una decisa presa di coscienza e la convinta assunzione da parte di ciascuno di noi di comportamenti responsabili”.

“La chiusura di un lungomare, di una villa o piuttosto di una piazza, sono segnali affinché i nostri cittadini comprendano la serietà del pericolo e limitino le occasioni di contatto allo stretto necessario, evitando uscite superflue ed assembramenti che possano agevolare la propagazione del contagio”.

“Abbiamo inteso evitare scene come quelle verificatesi sul lungomare di Napoli, di una pericolosità estrema, dimezzando gli spazi e le opportunità di assembramento ed invitando, quindi, tutti i cittadini ad un prudenza assoluta. Sul Corso Vittorio Emanuele è stato anche previsto il servizio dei volontari della Protezione Civile per garantire il regolare e sicuro deflusso delle persone”.

Confidiamo che la Città risponda, come sempre, con grande compostezza ed invitiamo tutti ad osservare le misure con il consueto senso di responsabilità. In un momento complicato come questo, l’inutile polemica e l’assurda proposta del contapersone sono espressione del peggior populismo e della peggior demagogia”.

I Consiglieri 
Antonio Carbonaro
Paola De Roberto
Horace Di Carlo
Alessandro Ferrara
Antonio Fiore
Ermanno Guerra
Rocco Galdi
Lucia Mazziotti
Pasqualina Memoli
Sara Petrone
Fabio Polverino
Felice Santoro
Luca Sorrentino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Il problema è che chiudendo il lungomare tutta la gente si è riversata sul corso, ottenendo così l’effetto opposto. C’è indubbiamente del genio.

  2. Invece di chiudere tutto aprite i reparti, gli ambulatori, le cure domiciliari per curare “tutto”.
    La politica del solo chiudere senza fare quello che andrebbe fatto è da incapaci e deleteria.
    L’unica salvezza non è chiudere tutto ma anzi aprire quello che è indispensabile (scuola inclusa).

  3. Aprire i reparti, gli ambulatori, Quali? nel periodo della pausa si poteva andare ai ripari cercando di dare una qualità ad una sanità discreta, ma fra gli egoismi e gl’interessi di parte. Da quando le sanità sono in mano ai presidenti di regione, si è fatta harakiri.

  4. Un provvedimento inutile e inopportuno….non servono “segnali” x fare capire alle persone il momento che stiamo vivendo….questa decisione è palesemente un asservilismo a De Luca…..e poi con cosa si pensava di ottenere?? Che con questo clima le persone rimanessero a casa ed evitassero di farsi una bella passeggiata??? Oramai ci è rimasto solo questo…..

  5. Perché la maggioranza a Salerno è in grado di fare anche considerazioni?
    O si adeguano a cosa dice il capo da napoli, oppure la prossima volta non li mette in lista x le elezioni.
    Concordo al 110% con OGM

  6. la solita furbata, se il fotografo si gira e scatta una foto del corso ci facciamo le risate. Solita Salerno dell’apparenza, tutta stile megaloman chiacchierone, basta far vedere ai media una cosa poi la realtà è ben altra.

  7. Irrilevanti, perché “sconosciuti” ad una Città sporca, puzzolente, confusionaria e priva di servizi al cittadino che paga tasse e gabelle per la loro costosa inutilità.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.