Aeroporto di Salerno, sì all’allungamento della pista. La soddisfazione di Piero De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
“Contenti che il Consiglio di Stato abbia dato il via libera all’allungamento della pista dell’Aeroporto di Salerno. Ora al lavoro per completare quanto prima questa infrastruttura strategica.”

Lo scrive in una nota l’on. Piero De Luca. “E’ un ottima notizia- continua il deputato Dem- che conferma la correttezza delle procedure amministrative seguite finora dagli organi competenti e permette di sbloccare finalmente i lavori necessari al completamento di un’opera importante, su cui ho anch’io personalmente profuso un grande impegno nei mesi scorsi.

Le due interrogazioni, la straordinaria forza persuasiva della petizione popolare presentata con il sostegno degli amministratori locali, hanno permesso di tenere alta l’attenzione su un intervento che rischiava di essere bloccato per ragioni politiche incomprensibili. Ora al lavoro per completare quanto prima gli interventi resi possibili grazie a ingenti finanziamenti nazionali e regionali attivati negli anni scorsi e soprattutto grazie alla lungimirante fusione con Gesac operata dalla Regione Campania.

L’aeroporto di Salerno- conclude Piero De Luca- è una infrastruttura determinante e strategica per il lavoro e l’economia di tutto il nostro territorio, ci auguriamo che in tempi brevi possano essere realizzati tutti i lavori necessari per il completamento e l’avvio a regime dello scalo”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Al di là dell’impegno, non so chi, perchè ognuno si prende la sua fetta di merito, pure i 5 stelle con l’ex ministro Toninelli. Il punto è che, se tutto va bene, ma deve andare tutto bene, e siamo già partiti male, con alcuni lavori bloccati, a seguito dell’esposto dei residenti…FINIAMO NEL 2025-2026… MA HO I MIEI DUBBI

  2. Sono 10 anni e più che dicono sta barzelletta…prima vicienz commenta trionfale ora tocca al figlio…tra qualche anno sarà il nipote…povera Salerno…povera Italia!

  3. Dopo l ‘acquisizione di GESAC c’era seria programmazione degli interventi ma i soliti 5 sfigati residenti in zona organizzati in comitato hanno presentato ricorso al TAR…..
    Storia già vista per il Crescent…
    Anche per questo le opere durano decenni…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.