Mamme salernitane contro De Luca e Napoli: “Sadico chiudere villa e lungomare”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
Lungomare e villa blindati, le mamme salernitane contro la stretta nei weekend «Sadismo verso i nostri figli: più chiudi spazi, più crei assembramenti». La maggioranza – come titola il quotidiano “Il Mattino” – contesta De Luca e Napoli: «Un’azione di pancia». Ma c’è chi approva la linea del rigore «Stipati e fuori controllo a Santa Teresa».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. Prima era la scuola(ed è saltato la colazione) ora il lungomare(è saltato l’aperetivo).
    È tutto aperto, ci può spostare in macchina per andare ovunque, dai cercate posti isolati di natura e benessere, evitate gli assembramenti e la massificazione Runnerizzata.

  2. Alle mamme salernitane: lo avete capito che è una guerra? Prendetevi le vostre responsabilità e fate il vostro ruolo! Tenete i figli a casa! Sono loro adesso il problema con gli assembramenti incontrollati. Non vi lamentate delle cose inutili. Pensate a controllare i vostri figli. Teneteli a casa!

  3. Dovete cioncare in casa capito? Vi piace tanto prendervi il virus? Io proprio non capisco questa vostra frenesia di uscire e rischiare per nulla

  4. Ci sono le campagne e montagne a iosa fuori Salerno dove è possibile recuperare il contatto con la natura e un minimo senso di civiltà…non solo a pasquetta

  5. Hanno hanno ragione le mamme salernitane,Napoli e De Luca devono chiudere tutto così i figli se li tengono chiusi in casa e faranno meno danni.

  6. Non vuole essere una polemica, onestamente criticare tali disposizioni quando gli ospedali sono in affanno con il rischio di non poter assistere i malati e quindi escludere possibilità di cure adeguate e sistematiche presso i domicili diventa assurdo ed egoistico. La scusa dei bimbi è di una ipocrisia unica, dovrebbe essere presa una decisione drastica è chiudere tutto per poter riaprine nella prima decade di dicembre.

  7. Santa Teresa non è Lungomare. Mai visti assembramenti nella Villa Comunale ma li ho visti a Largo Campo, alla Rotonda, in Piazza Abate Conforti e nelle altre piazze di Torrione e Pastena oltre che sul corso.

  8. per me era comodo lungomare e villa comunale per andare a correre ,caro de De Luca non hai pensato a noi che corriamo .gli amici mi chiamano L’ebreo errante mia moglie dice che ho il ballo di San Vito

  9. Mamme ridicole. Chiudetevi dentro è uscite davvero solo per lavoro e spesa. POI PER RUNNER: U BALL UI SAN VIT U TIEN N’CAMP anche io sono 22 anni che corro e adesso sto optando per percorsi alternativi ed inoltre se è vero che corri l’orario dalle 6.30 alle 8.30 va più che bene.

  10. I luoghi dove si verificano costantemente assembramenti sono pochi e ben noti e si conoscono anche le ore nelle quali i pecoroni sono addossati uno all’altro! Chiudiamo piazza F. Gioia, Largo Abate Conforti, piazza Gloriosi a Torrione, le gradinate di Santa Teresa, non tutto indiscriminatamente. Sabato e domenica al corso V. Emanuele c’era tanta di quella gente, molto più che assembramento e, soprattutto, nessun controllo!

  11. Sempr aret e criature…che sia il parcheggio scolastico o la passeggiatella domenicale la scusa è sempre la stessa: “e BBAMBIN”.. menefreghisti, vigliacchi ed ipocriti; ditelo chiaramente che non volete modificare nulla della vostra routine settimanale.
    Ieri la costiera era libera, si poteva evitare l’assembramento e godersi una sana giornata all’aria aperta vicino al mare lontani dalla folla, stesso dicasi delle colline..ma è chiaro che le abitudini dell’aperitivo e delle 4 chiacchiere coi “cumpari e commarelle” sul lungomare o al centro non si possono modificare.

  12. Io al posto di Conte aprirei tutto…niente mascherine…e distanziamento….così il virus lo becchiamo tutti…chi camp…camp…chi mor….mor….così la finite di rompere i coglioni ….almeno così siete tutti contenti….bravi italiani….👍👍👍🤯🤯😷

  13. Solo a Salerno e stato deciso di chiudere il lungomare e la villa cose da pazzi fare affollare tutti sul corso e varie ville,vergognoso.

  14. elli che non potevano fare a meno della passeggiatina sul corso se diventeremo zona arancione o rossa. Sensi di responsabilità pari a ZERO. Devono per forza metterci sotto dittatura per rispettare qualche semplice regola

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.